Giornata ecologica per le vie di Albignasego: appuntamento al 24 ottobre

Causa Covid si svolgerà con la sola presenza delle associazioni Legambiente e Rangers

Il Comune di Albignasego non vuole rinunciare totalmente alla giornata ecologica prevista la scorsa primavera insieme ai cittadini e agli alunni delle scuole del territorio, purtroppo annullata a causa delle prescrizioni anti-Covid. Ha stabilito così di organizzarne una in forma un po’ più ridotta, ma ugualmente dal grande significato simbolico.

Solo due associazioni

Anche adesso, infatti, le recenti nome impongono il divieto di assembramento, pertanto non essendo possibile una giornata aperta a tutti i cittadini, sarà limitata alla presenza di due sole associazioni. La giornata ecologica aperta al pubblico è prevista per la prossima primavera tra la fine di marzo e l’inizio di aprile. «Il Comune ci teneva intanto a inviare un messaggio ecologico» dichiara l’assessore all’Ambiente, Maurizio Falasco, «dando per primo il buon esempio a ripulire il territorio. Abbiamo deciso di organizzare una giornata di pulizia in forma ristretta, ma comunque molto volenterosa e operosa, sabato prossimo, 24 ottobre, insieme alle associazioni Legambiente Pratiarcati e Rangers d’Italia, che si occupano appunto di salvaguardia ambientale». La decina di persone che parteciperà alla giornata ecologica, dopo essersi trovata al punto di incontro, girerà lungo le strade del territorio a raccogliere le immondizie abbandonate. Sarà un modo concreto di dare l’esempio ai cittadini e di sensibilizzarli a non abbandonare a terra i propri rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento