Attualità Piazze / Via Guglielmo Oberdan

Visite mediche, consulenze e Palazzo Moroni in viola per la giornata della prematurità

Il Comune aderisce alla campagna di sensibilizzazione promossa dall'Oms, con due giorni di iniziative e attività informative per la cittadinanza in merito alle nascite premature

In occasione della giornata mondiale della prematurità in programma il 17 novembre, l'amministrazione comunale torna in campo a favore dei bambini nati prematuramente, uno su dieci ogni anno nel mondo, secondo i dati dell'Organizzazione mondiale della sanità.

Le iniziative in programma

Due le giornate scelte per sensibilizzare e informare la popolazione, sabato 16 e domenica 17 novembre. Il Comune, attraverso il progetto "Città sane rete Italiana Oms" del settore Gabinetto del sindaco, porterà in centro storico diverse iniziative. In entrambi i giorni dalle 9 alle 19 in via Oberdan saranno presenti un gazebo dell’associazione Pulcino Onlus e un camper adibito a unità mobile specializzata di Aiacpr. Saranno offerti gratuitamente materiali informativo, consulenze e la possibilità di sottoporsi ad analisi, screening e visite mediche con medici e operatori qualificati. Domenica poi, dall'imbrunire a mezzanotte, Palazzo Moroni sarà illuminato di luci viola, il colore simbolo della giornata della prematurità. Le iniziative sono promosse dall’associazione Pulcino Onlus insieme a Sin (Società italiana di neonatologia), al Coordinamento nazionale delle associazioni per la neonatologia Vivere Onlus e all’Aiacpr (Associazione intercategoriale per l’artigianato) e realizzate in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visite mediche, consulenze e Palazzo Moroni in viola per la giornata della prematurità

PadovaOggi è in caricamento