rotate-mobile
Attualità

Gizip pensa già al post-voto e ricorda ai candidati che vuole completare l'idrovia

Gli industriali scrivono ai soci in cui ricordano i loro obiettivi

Nell’imminenza del voto del 12 giugno Gizip pensa al dopo elezioni amministrative. Con una lettera indirizzata ai soci e ai simpatizzanti, il Consiglio direttivo del Gruppo Imprenditori della Zona Industriale di Padova - Gizip ha annunciato la rinascita della Newsletter Gizip concepita come mezzo di comunicazione diretto e tramite il quale interloquire tempestivamente, naturalmente senza tralasciare il telefono, mezzo ancor più diretto e sempre più impiegato dai soci, i media, costantemente aggiornati, i social, il sito dell’Associazione. In Consiglio direttivo ricorda inoltre i punti coi quali lo schieramento che risulterà vincitore della tornata elettorale sarà chiamato a confrontarsi col Gruppo Imprenditori della Zona Industriale di Padova.

Idrovia

In primo piano, naturalmente, il completamento dell’Idrovia Padova-Venezia innanzitutto come canale scolmatore delle piene, poi la soluzione del problema parcheggi (Gizip ha presentato un proprio piano che attende risposta) e i problemi bus e viabilità. Non ultimo vi dovrà essere il riesame del Piano Interventi alla luce dei risultati del Censimento recentemente on-line. Seguono la creazione dello Sportello Zip di interfaccia imprenditori-enti pubblici e l’istituzione di un presidio di forze dell’ordine nella Zona Industriale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gizip pensa già al post-voto e ricorda ai candidati che vuole completare l'idrovia

PadovaOggi è in caricamento