Attualità Santo / Piazza Antenore, 3

Grafica Veneta: convocato in Prefettura anche il manager Franceschi

Doppia svolta nell’incontro presso la Prefettura a cui hanno preso parte l’avvocato Spata in qualità di legale di Grafica Veneta e i rappresentanti di Cgil, Fiom, ADL Cobas e di BM Service

Doppia svolta nell’incontro presso la Prefettura a cui hanno preso parte l’avvocato Spata in qualità di legale di Grafica Veneta e i rappresentanti di Cgil, Fiom e ADL Cobas e di BM Service. La prima notizia rilevante è che nel nuovo incontro che si terrà domani, giovedì 16 settembre, avrebbe dovuto essere la prima volta con presente anche l’amministratore delegato di Grafica Veneta, il manager Fabio Franceschi. E’ stato il Prefetto a chiederne la presenza. «Sarebbe un atto importante, sancirebbe la volontà da parte dell’azienda di assumersi la sua disponibilità», dichiara Loris Scarpa della Fiom al termine dell’incontro in Prefettura, che è terminato verso mezzogiorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pochi prima dei sindacalisti Loris Scarpa, Stefano Pieretti e Gianni Boetto di Adl Cobas è sceso l’avvocato Emanuele Spata, il quale non ha voluto rilasciare dichiarazioni ma è parso di ottimo umore e molto positivo sull’esito della trattativa. «In questo momento qualsiasi parola sarebbe fuori luogo, posso solo dire che c’era un clima costruttivo e positivo», ha commentato. Altra importante novità è rappresentata dal fatto che finalmente tutti i i partecipanti al tavolo avranno a disposizione, grazie al parere favorevole di Pm, di tutta la documentazione. Il nuovo appuntamento è quindi previsto per giovedì 16 settembre alle ore 8.00. Fabio Fransceschi che ha saputo solo oggi che della convocazione ha fatto sapere che non potrà essere presente a causa di un impegno pregresso fuori Veneto e che ha a cuore che la questione si risolva. Intanto quello di mercoledì 15 settmbre è stato un incontro che sembra aver soddisfatto tutti i presenti. «Grafica Veneta ha manifestato la disponibilità ad assumere i lavoratori, bisognerà quantificare quanti e in che forma contrattuale. Però siamo in campo sia con in contratti a tempo indeterminato che per i contratti a termine. Su nostra richiesta Grafica Veneta, per quanto riguarda le forme risarcitorie, ha dato la disponibilità di anticipare una quota che verrà quantificata nell’incontro in Prefettura», sottolinea ancora Loris Scarpa della Fiom. Stefano Pieretti di Adl ricorda che i dati che metterà a disposizione BM Service non sono ancora a loro disposizione, «ma oltre al fatto che abbiamo anche i badge, partiamo già da fatti certi. Abbiamo contratti di lavoro e le buste paga che BM Service ha inviato. Quindi materiale concreto da cui partire noi lo abbiamo sempre avuto». 

S. Pieretti L. Scarpa-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grafica Veneta: convocato in Prefettura anche il manager Franceschi

PadovaOggi è in caricamento