Forte grandinata nella Bassa Padovana: danni a coltivazioni e vigneti

Il fenomeno si è localizzato soprattutto ad Agna e ad Anguillara Veneta: i chicchi fitti e sottili hanno interessato zucchine e patate oltre che i filari di vite

La grandine raccolta dalle reti sui campi ad Anguillara Veneta (foto Coldiretti)

La grandine non si ferma e dopo aver colpito mais, soia, orzo e vigneti nel Feltrino ha segnato le coltivazioni della Bassa Padovana

Grandine

A macchia di leopardo la tempesta si è abbattuta sulle colture difese nelle serre e dalle reti protettive, il fenomeno si è localizzato soprattutto ad Agna e ad Anguillara Veneta: le foto dell'articolo mostrano la quantità di ghiaccio fermata dalle reti antigrandine sui fiori e ortaggi dell’azienda Sle Fiori gestita dalla giovane floricoltrice Silvia Girotto con i i fratelli. I chicchi fitti e sottili hanno interessato zucchine e patate oltre che i filari di vite come segnala Condifesa Padova, il consorzio di difesa delle attività e produzioni agricole che ha raccolto le segnalazioni di una breve grandinata anche martedì scorso tra Montagnana e Urbana. Si tratta dell’ultima spallata del clima impazzito di una maledetta primavera che secondo la Coldiretti ha segnato tutte le produzioni dalla frutta alla verdura, dalla vite ai grandi cereali. Come sottolineano da Coldiretti Padova «gli agricoltori cercano di difendersi con impianti e strutture oltre che con le polizze assicurative, ma la furia dei nubifragi è così violenta che squarcia le coperture e distrugge tutto. Siamo di fronte alle evidenti conseguenze dei cambiamenti climatici anche in Italia, dove l’eccezionalità degli eventi atmosferici è ormai la norma, con una tendenza alla tropicalizzazione che si manifesta con una più elevata frequenza di manifestazioni violente, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal sole al maltempo, con sbalzi termici significativi che compromettono le coltivazioni nei campi con costi per oltre 14 miliardi di euro in un decennio, tra perdite della produzione agricola nazionale e danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grandine reti 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento