Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità

Green Pass, Ance Padova: «Imprenditori in difficoltà, serve l'obbligo vaccinale»

A lanciare l'allarme è il presidente Alessandro Gerotto: «Il problema del Green Pass riguarda anche e soprattutto i lavori in subappalto su cui non abbiamo, purtroppo, nessun controllo. Per gli imprenditori edili vigilare su questi cantieri è praticamente impossibile»

Il presidente di Ance Padova, Alessandro Gerotto, lancia l’allarme sull’obbligo del Green Pass per le aziende edili: «Visto il punto a cui siamo arrivati è chiaro che l’obbligo vaccinale è l’unica soluzione che il Governo doveva prendere. A un giorno dall’entrata in vigore del Dpcm la confusione è totale e gli imprenditori che operano nell’edilizia sono in difficoltà. Questo rischia di creare dei danni enormi alle imprese e vedere i cantieri fermarsi».

Green Pass

Aggiunge Gerotto: «Il problema del Green Pass riguarda anche e soprattutto i lavori in subappalto su cui non abbiamo, purtroppo, nessun controllo. Per gli imprenditori edili vigilare su questi cantieri è praticamente impossibile. Per Ance Padova i costi dei tamponi non possono finire sulle spalle degli imprenditori che hanno già altri problemi enormi a cui pensare come il rincaro delle materie prime e quelli del costo dell’energia ed a questi si aggiungeranno a breve le norme del decreto sulla congruità e sul subappalto al 100% che renderanno ancora più complesso il nostro lavoro. Il risultato di questa situazione è il ritardo nell’apertura dei cantieri anche per quelli del Super Bonus 110%».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass, Ance Padova: «Imprenditori in difficoltà, serve l'obbligo vaccinale»

PadovaOggi è in caricamento