Inaugurazione per un nuovo cocktail-bar all'Arcella: ecco l'avventura di "Aperture"

Il nome si ispira al termine apertura del diaframma in fotografia come strumento creativo fondamentale ma APERTURE può essere inteso soggettivamente come meglio si crede

È stato inaugurato da qualche giorno ed è già frequentatissimo un nuovo locale all'Arcella. Il nome? "Aperture", il nuovo cocktail bar Patavino dell'Arcella con @djchiaramoon e la sua selezione musicale. 

Il nome

Il nome "Aperture" si ispira al termine "apertura del diaframma" in fotografia come strumento creativo fondamentale ma "Aperture" può essere inteso soggettivamente come meglio si crede. Può essere interpretato come apertura mentale alle sensazioni gustative proposte dall’ arte della miscelazione e del bere consapevole.

La filosofia

Aperture come cocktail la cui ricetta base è: 3 cl. drinks e cocktails realizzati con distillati di piccoli produttori nazionali ed esteri che rispettano la terra ed il lavoro delle persone 1,5 cl. vini provenienti, per lo più, da vignaioli indipendenti che amano la terra ed il suo ciclo produttivo 1,5 cl. birre artigianali italiane ed estere 3 cl. smart food con prodotti dop di piccole aziende agricole ed etiche del territorio, per un mangiare sano 3 cl. eventi culturali, mostre e performance artistiche, fotografia, reading, workshop e musica live.

Aperture 3-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento