Una "piazza" per le startup: nasce Innovation Village

All’interno di cinque diverse manifestazioni a marchio Fiera di Padova verrà creato un nuovo spazio per condividere la cultura dell’innovazione e rafforzare la connessione con il mondo della ricerca

Un luogo, un villaggio, una piazza in cui l’ecosistema dell’innovazione si racconta, si incontra, si confronta, si conosce e si riconosce: Innovation Village è una delle novità più significative che accompagnerà nel 2020 cinque diverse manifestazioni “firmate” da Fiera di Padova.

Innovation Village

Il primo appuntamento è dal 31 gennaio al 2 febbraio a Itinerando, la fiera del Turismo esperienziale, sarà poi la volta di Casa su Misura (29 febbraio-8 marzo), di Green Logistic Expo (18-20 marzo), di Flormart (23-25 settembre) e di Tecnobar & Food (11-13 ottobre). Ogni “villaggio” ospiterà uno spazio aperto a startup, aziende, centri di ricerca, professionisti per condividere la cultura dell’innovazione e creare occasioni di networking e di business tra realtà emergenti e player affermati. Un format ideato in collaborazione con Blum: alla proposta delle startup che presentano innovazioni in linea con i temi di ciascuna manifestazione si affianca una piazza costantemente animata da eventi formativi di breve durata e ad alta concentrazione di contenuto e da tante occasioni di networking, per far incontrare le aziende e le realtà che hanno sviluppato innovazioni significative, ma anche per rafforzare la connessione fra mondo della ricerca e l’ecosistema dell’innovazione. Ogni Innovation Village si chiuderà poi con l’assegnazione di un award.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento

Spiega Luca Veronesi, direttore generale di Fiera di Padova: «L’innovazione è, assieme all’internazionalizzazione, una delle due direttrici su cui si fonda il nostro progetto di sviluppo: per competere in un mercato difficile come quello fieristico oggi è necessario saper proporre manifestazioni cui le aziende guardino non solo come spazio per presentare i loro prodotti, ma anche come luogo in cui incontrare i protagonisti delle innovazioni che percorrono il loro settore o che sono destinate a segnare il futuro prossimo. Ecco perché abbiamo deciso di allestire, in ben cinque dei sette eventi fieristici a marchio Fiera di Padova nel calendario 2020, un luogo ben riconoscibile in cui favorire questo incontro». Ad arricchire l’Innovation Village, la presenza delle startup di Start Cube, divisione di Galileo Visionary District, con cui Fiera di Padova ha già attivato una collaborazione significativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento