menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Internet gratis in tutto il Comune della Bassa grazie alle 11 nuove aree "free Wi-Fi"

Il Comune di Bagnoli di Sopra è il primo nel Veneto e tra i primi in Italia ad aver installato i punti Wi-Fi Internet gratuti messi a disposizione dell’Unione Europea con il bando WiFi4EU

Il Comune di Bagnoli di Sopra è il primo nel Veneto e tra i primi in Italia ad aver installato i punti Wi-Fi Internet gratuti messi a disposizione dell’Unione Europea con il bando WiFi4EU.

Il bando

Il bando vinto dal Comune di Bagnoli di Sopra ha permesso l’inserimento di 11 punti di connessione Internet gratuiti per i cittadini sparsi nel territorio Comunale. Il sindaco di Bagnoli di Sopra è soddisfatto dell’obiettivo raggiunto: «Ho chiesto di eseguire tempestivamente i lavori di posizionamento dei punti Internet gratuiti per i cittadini per favorire la connettività anche per far fronte alle esigenze didattiche scolastiche prima dell’inizio delle lezioni. Ringrazio l’Unione Europea e i dipendenti dell’Ufficio Tecnico che hanno raggiunto l’obiettivo dell’Amministrazione Comunale di aumentare la connettività e renderla gratuita per i cittadini. Connettersi è facilissimo: è sufficiente posizionarsi nel raggio di 100 metri dal ripetitore di segnale, attivare il wi-fi e il dispositivo dal nome “WiFi4EU” e dare l’ok. Il traffico internet è libero ma, comunque, posto sotto controllo per evitare abusi della navigazione».

Internet gratis

Il complesso di lavori (costo totale 15mila euro) prevede l’installazione e la fornitura di connessione Internet gratuita per 3 anni. In questi giorni è stato completato il lavoro, finanziato direttamente dalla Unione Europea, che ha permesso il posizionamento di 11 punti di Wi-Fi Free con connessione Internet gratuita nei luoghi pubblici di maggior interesse come Teatro Comunale, Municipio, biblioteca e Piazza Martiri d’UIngheria a Bagnoli e Piazza Manin a San Siro e difronte alla Chiesa di Olmo. Inoltre, altri punti di Wi-Fi gratuiti sono stati posizionati per fornire di connettività gratuita gli impianti sportivi comunali, stadio, campi da tennis e pattinodromo, nel complesso dell’ex base militare a San Siro e in via Garibaldi di fronte alla caserma dei carabinieri. Conclude il sindaco: «In attesa della posa della fibra e della connettività conseguente è un buon passo in avanti verso la digitalizzazione per tutti, perché gratuita, e costo zero per il Comune perché abbiamo partecipato e vinto il bando Europeo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento