rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Attualità San Giuseppe / Via Sorio

IoVolo.Eu, l'ultima frontiera del turismo tra Padova, i colli e la Laguna

Oltre ai voli panoramici, in prospettiva l'idea è quella di connettere l'aeroporto Allegri con altri, di simili dimensioni, sparsi in tutta Italia

Padova ha finalmente un’agenzia che valorizza e promuove le attività del proprio aeroporto. Grazie all’associazione IoVolo.Eu capitanata da Federico Contin, creatore di eventi e patron dei Navigli. 

IoVolo.Eu

Connessioni

«Sono innamorato del proprio territorio e ho deciso di avviare questa attività di promozione per offrire una nuova prospettiva della città di Padova, dei colli Euganei, della Laguna veneta, di Venezia e delle Dolomiti». Che in prosettiva ci sia anche l'idea di connettere la città dall'Allegri per raggiungere aeroporti di uguali dimensioni non è ancora una realtà ma è evidente che l'imprenditore padovano è interessato a questo tipo di sviluppo. 

Spiega l’imprenditore padovano: «L’aeroporto Allegri è pronto a rilanciare e a rilanciarsi innanzitutto con voli panoramici grazie alle primarie compagnie aeree già operanti sul territorio, come Fly Emotions».  E sono proprio i suoi piloti a portare in volo tutti gli ospiti per far loro vivere una esperienza davvero unica, con personale che conosce benissimo tutta l’area e ha alle spalle tantissime ore di volo. 

Voli panoramici

Venerdì 22 marzo proprio presso l’aeroporto Allegri c’è stata la presentazione delle attività, alla presenza, a fianco di Federico Contin, del sindaco di Padova, Sergio Giordani e quello di Montegrotto, Riccardo Mortandello. Presente anche l’assessore al commercio, Antonio Bressa. Presente anche Roberto Carfagna, Presidente Fly Service che gestisce aeroporto Allegri. 

L'amministrazione

«Una iniziativa - siega Giordani - che tende e valorizzare tutto il nostro territorio, della provincia e non solo. Una bella idea che sosteniamo volentieri. Questa dell’Allegri, non solo intesa come aeroporto, è un’area che va valorizzata e questo tipo di iniziative di sicuro aiutano». Entusiasta l’assessore Antonio Bressa: «È da mesi che lavoriamo d’intesa con Enac e Demanio per il rilancio dell’aeroporto di Padova, soprattutto perché cresca sotto il profilo dei voli turistici. I risultati stanno arrivando ed ora anche la nascita di iovolo.eu ne è testimonianza. Con Sergio Giordani siamo stati a provarlo ed è una esperienza davvero unica».

55586322_10157218581597990_4068166922254942208_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IoVolo.Eu, l'ultima frontiera del turismo tra Padova, i colli e la Laguna

PadovaOggi è in caricamento