rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
la città che cambia

Kaboom, ecco come si rilancia l'Ansa-Borgomagno

Il 23 Aprile al via i laboratori con bambini, abitanti e realtà del territorio per co-progettare l’area verde di via Dalmazia detta anche Totem Park. E' solo l'inizio di un progetto di recupero

Il 23 Aprile al via i laboratori con bambini, abitanti e realtà del territorio per co-progettare l’area verde di via Dalmazia (detta anche Totem Park). Iniziano le attività di Kaboom, il processo partecipato che punta a dare una nuova identità all’area dell’Ansa-Borgomagno. Il progetto, vincitore del bando Creative Living Lab del ministero della Cultura, è promosso da Orizzonti Cooperativa, dalle Associazioni Le Mille e Un’Arcella, Uncensored Runners e La Foresta in Testa, con il supporto dei professionisti di In-Deep, esperti in rigenerazione urbana e processi di co-progettazione.

Gli obiettivi

La sfida è quella di trasformare la realtà dell’area Ansa-Borgomagno, storicamente schiacciata tra i binari ferroviari, corso Tre Venezie e via Annibale Da Bassano, inventando insieme agli abitanti e alle realtà del territorio gli usi e gli allestimenti di un’area verde di via Dalmazia, che già nel 2019 aveva ospitato il Totem Festival. «Non si tratta semplicemente di ascoltare ma di fare insieme e rendere protagonisti gli abitanti delle scelte e della loro realizzazione. L’obiettivo è quello di rafforzare le relazioni sociali di chi abita il quartiere, ridando centralità allo spazio pubblico, un luogo eccezionale per incontrarsi e “fare insieme” . Sullo sfondo, la possibilità di attivare un patto di collaborazione con l’Amministrazione Comunale, con impegni reciproci sull’area. Questo significherebbe mettere un altro tassello nel futuro dell’Ansa-Borgomagno, dando ai cittadini la possibilità scrivere il destino dei luoghi in cui abitano». La prima tappa di questo percorso sarà sabato 23 aprile, quando dalle ore 15 alle ore 18 saranno realizzati due laboratori di co-progettazione: uno dedicato ai bambini e uno agli adulti.

Eventi

Il primo, che si svolgerà in via Bernina, nella sede di Orizzonti Cooperativa, utilizzerà le tecniche del fumetto, con l’autore Claudio Calia, per stimolare l’immaginazione dei più piccoli. Il secondo, ospitato nella sede della Cooperativa Veneto Scout di via Fowst, dove saranno allestiti diversi spazi di lavoro, punterà a ricostruire l’identità del territorio e a raccogliere idee sulle modalità di utilizzo del parco. Il 7 maggio, direttamente al Totem Park, si terrà la tappa successiva, per definire concretamente il progetto e arrivare al cantiere collettivo di fine giugno, quando saranno gli abitanti, grandi e piccini, a costruire insieme agli architetti le installazioni che daranno un nuovo volto all’area, trasformandola in un parco. Per iscriversi ai laboratori: lab adulti: https://forms.gle/vL5rCMvLdFnqs5JZ8, lab bambini: https://forms.gle/1G1o4c2eSkepgut47

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kaboom, ecco come si rilancia l'Ansa-Borgomagno

PadovaOggi è in caricamento