L'assessore Bonavina contro la chiusura delle palestre

«Questi ragazzi ai quali si è chiesto davvero tanto in quest’ultimo anno, è inevitabile che si troveranno a pagare le mancate presenze a scuola e l’assenza di attività sportiva tra qualche anno. Immediatamente gli effetti negativi non li vediamo, ma li pagheremo e li pagheranno in futuro. Il sistema sanitario si troverà a curare le conseguenze di quanto sta accadendo». Lo dice chiaramente: «Chiudere le palestre in una situazione come quella padovana in cui tutto sta funzionando alla perfezione è insensato»

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Potrebbe Interessarti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento