Illuminazione pubblica, iniziati i lavori di rifacimento nel comune della Bassa

Grazie ad un finanziamento concesso dal passato Governo. Esulta Arianna Lazzarini, sindaco di Pozzonovo: «Il trend, finalmente, si è invertito, e i piccoli Comuni non sono stati più penalizzati ma valorizzati nei servizi che possono offrire al cittadino».

I lavori di rifacimento dell'illuminazione pubblica in corso a Pozzonovo

«Il trend, finalmente, si è invertito, e i piccoli Comuni non sono stati più penalizzati ma valorizzati nei servizi che possono offrire al cittadino. Grazie ad un finanziamento concesso dal passato Governo, il Comune di Pozzonovo ha potuto investire 50.000 euro nel rifacimento della pubblica illuminazione ormai obsoleta». Così il sindaco Arianna Lazzarini annuncia i lavori appena partiti, che interesseranno diversi zone del paese e che al momento vedono i catieri aperti in via Pascoli, via Foscolo, via Petrarca, via Pellico, via Carducci, piazza Leopardi e piazza Padre Pio. 

Illuminazione Pozzonovo 2-2

Il commento

Aggiunge il sindaco di Pozzonovo: «Queste risorse sono manna dal cielo per Comuni finanziariamente sani, cui non solo è stata data possibilità di spendere i fondi bloccati da anni in cassa, ma anche di ricevere contributi per progetti subito cantierabili ed urgenti. Questa scelta inserita nel passato Decreto Crescita non pare sarà replicata da questo Governo: qualche giorno fa ero a Roma all’incontro Sindaci D’Italia col premier Conte e il ministro Gualtieri, che hanno promesso progetti per il Sud, oltre al risanamento con fondi pubblici dei municipi in dissesto, come avveniva un tempo. La Lega al Governo aveva invece destinato risorse ad Amministrazioni virtuose come la nostra, sbloccando i fondi in cassa. Temo purtroppo che questa scelta sia accantonata dal presente esecutivo». Conclude Arianna Lazzarini: «Le prospettive per i Comuni non sono buone. Vigileremo su promesse e impegni. Intanto le risorse giunte grazie a Salvini si stanno traducendo a Pozzonovo in un progetto di nuova illuminazione pubblica che consentirà anche di risparmiare in bollette e dare una mano all’ambiente».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento