"Le vie dell'acqua": il nuovo maxi-murales di Tony Gallo in zona Portello

Il writer padovano ha "decorato" con una sua nuova opera lo stabile di via Gradenigo che ospita - tra gli altri - il Centro Servizio Volontariato

"Le vie dell'acqua", la nuova opera di Tony Gallo (foto Facebook Portello Segreto)

Chi ci è transitato davanti non ha potuto fare a meno di fermarsi e guardarlo. In tutta la sua bellezza: nuova, splendida opera per Tony Gallo in zona Portello.

La nuova creazione

E non in un posto qualunque: il writer padovano, infatti, ha "scelto" lo stabile di via Gradenigo che occupa il Centro Servizio Volontariato, il Club Alpino Italiano e l'Associazione Culturale Fantalica per creare "Le Vie dell'Acqua", che potete ammirare qui sotto grazie alla foto scattata dalla pagina Facebook "Portello Segreto" e già diventata virale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tony Gallo Le Vie dell'Acqua Padova 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi che tornano a salire

Torna su
PadovaOggi è in caricamento