Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

Liberi e Uguali sostiene Gervasutti. Ruzzante: "Riaffermiamo i valori della Costituzione"

Il consigliere regionale è fermo nel condannare il gesto intimidatorio: "Un atto vile e da non sottovalutare. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure"

Dopo le manifestazioni di solidarietà arrivate dal mondo politico ed economico, anche Liberi e Uguali dichiara la sua vicinanza alla famiglia Gervasutti, colpita nelle prime ore di lunedì 16 luglio da un attentato mentre dormiva nell'abitazione di Chiesanuova.

"Invochiamo chiarezza"

A farsi portavoce della ferma condanna è il consigliere regionale Piero Ruzzante: "Quanto avvenuto è gravissimo, 5 colpi di pistola contro l'abitazione di un giornalista rappresentano un inaccettabile attacco alla libertà di stampa, che non va in alcun modo sottovalutato - afferma il politico -. Auspichiamo che venga fatta al più presto la massima chiarezza e siano individuati i responsabili".

I valori della Costituzione

Un appello a tutti, per manifestare la propria vicinanza alle persone colpite: "Sono certo che Ario Gervasutti non si lascerà intimidire e proseguirà il suo impegno di capo redattore, forte della solidarietà espressa dai colleghi giornalisti, dalle forze politiche e dalla società civile". "Tutti coloro che si riconoscono nella Costituzione italiana - prosegue Ruzzante - si stringono attorno alla famiglia, riaffermando con forza i valori scolpiti nell'articolo 21 della Carta, secondo cui tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberi e Uguali sostiene Gervasutti. Ruzzante: "Riaffermiamo i valori della Costituzione"

PadovaOggi è in caricamento