Nuova limitazione al traffico per il ponte sul Bacchiglione: la decisione

La Provincia di Padova ha emesso un’ordinanza di rafforzamento del divieto di transito per i mezzi “pesanti” sul ponte della Riviera tra i comuni di Casalserugo e Polverara lungo la strada provinciale SP30 “Bertipaglia”

Il Ponte della Riviera di Casalserugo

La Provincia di Padova ha emesso un’ordinanza di rafforzamento del divieto di transito per i mezzi “pesanti” sul ponte della Riviera tra i comuni di Casalserugo e Polverara lungo la strada provinciale SP30 “Bertipaglia”, sul Bacchiglione Roncaiette: è vietato il transito ai veicoli aventi larghezza superiore a 2,10 metri, mentre restano invariate le indicazioni precedenti che prevedevano il divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 t con il limite massimo di velocità di 30 km orari per tutti i veicoli.

La decisione

Spiega Fabio Bui, presidente della Provincia di Padova: «L’ulteriore limitazione è stata decisa a seguito del transito continuo di veicoli pesanti non rispettosi dell’ordinanza in essere, che potrebbe provocare danni ben più gravi al ponte fino all’eventuale necessità di chiusura totale. Per garantire quindi l’incolumità dei cittadini e del manufatto verranno installate delle barriere new jersey con tutta la segnaletica necessaria». Il sopralluogo effettuato dai tecnici della Provincia di Padova ha confermato la situazione di degrado del ponte, con una lesione non trascurabile su una pilastrata e segni di degrado e ammaloramenti su altre parti del manufatto che non garantiscono allo stato di fatto la transitabilità in sicurezza dei mezzi pesanti. Aggiunge Marcello Bano, vicepresidente della Provincia di Padova: «Riducendo la carreggiata sarà consentito il transito solo agli autoveicoli e agli autocarri ma sarà interdetto ai trattori, ai rimorchi e soprattutto ai mezzi con portata superiore a 3,5 t. Allo stanziamento iniziale di un milione e 600mila euro previsto per la sistemazione del ponte della Riviera, abbiamo aggiunto altri 150mila euro per realizzare il nuovo manufatto a campata unica che sarà di prima categoria. È un impegno ulteriore che dimostra la nostra attenzione verso il territorio e uno sforzo per rilanciare il territorio della Saccisica. Il nostro lavoro sulle infrastrutture continua e proseguiremo con le indagini tecniche per tutelare al massimo la sicurezza sulle strade. Sono certo che le amministrazioni comunali di Casalserugo e Polverara collaboreranno affinché la nuova limitazione al traffico venga divulgata e fatta rispettare».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento