Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Lorenzoni, la vicinanza della politica

Visita nel pomeriggio di domenica al candidato Lorenzoni da parte del sindaco Giordani e dell'assessora Benciolini. Messaggi di vicinanza da tutto il mondo politico

Tanti messaggi di pronta guarigione da parte di tutto il mondo politico dopo il malore che ha colpito il candidato alla Regione Veneto, Arturo Lorenzoni. «Ho appena sentito Arturo Lorenzoni al telefono, sta facendo gli accertamenti che si fanno in questi casi. Forza Arturo! Grazie per la tua generosità con la quale hai voluto anche stamattina testimoniare il tuo legame al Veneto e alla tua comunità politica. Il Pd è con te e accanto a te». Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia che era collegato con Lorenzoni al momento del malore. Il sindaco di Padova con tutta la Giunta ha espresso ad Arturo Lorenzoni i «più sinceri auguri di una rapida guarigione e di una veloce ripresa della campagna elettorale, in persona e non on line, in tutta la Regione. Anche se la lievità dei sintomi rilevati è tranquillizzante, è pienamente condivisibile l’invito che lo stesso Lorenzoni ha già fatto alle persone che in questi ultimi giorni lo hanno incontrato e hanno interagito con lui, di sottoporsi per sicurezza a un tampone di controllo. Un sincero in bocca al lupo ad Arturo Lorenzoni che non si farà certamente fermare da questo improvviso ostacolo».

Visita

Nel pomeriggio di domenica 6 settembre, rispetto di tutti i protocolli sanitari e mantenendosi all’esterno della struttura sanitaria il Sindaco e l’assessora Francesca Benciolini, si sono recati presso l’Azienda ospedaliera di Padova per far sentire la vicinanza di tutta la giunta ad Arturo Lorenzoni e ai suoi familiari. Queste le dichiarazioni del Sindaco: «Siamo qui per testimoniare affetto e vicinanza ad Arturo e alla famiglia. Ero ovviamente preoccupato e sono particolarmente rincuorato di averlo sentito personalmente al telefono assieme all’assessora. L’ho trovato bene e sono quindi fiducioso. Adesso aspettiamo ovviamente ciò che diranno i medici e facciamo ad Arturo i nostri migliori auguri».

Verde

«Esprimiamo tutta la nostra solidarietà ad Arturo Lorenzoni, ricoverato urgentemente in ospedale, colto da un malore, nel corso di una diretta Facebook. Il nostro impegno sarà ancora più determinato e convinto. Auguri Arturo, siamo con te». Così in una nota Luana Zanella, componente dell’esecutivo dei Verdi e commissario straordinario di Europa Verde in Veneto.

M5S

Anche Simone Borile del M5S ha mandato un messaggio a Lorenzoni: «Leggo su un quotidiano on-line del malore odierno del Dott. Arturo Lorenzoni, durante una diretta streaming con il Ministro Boccia. E' stato necessario il suo ricovero in ospedale dal quale non sembrano emerse, per fortuna, complicazioni: esprimo il mio sincero augurio affinchè Lorenzoni possa essere nuovamente in piena salute».  

No Rotaie

Un augurio di pronta guarigione ad Arturo Lorenzoni è arrivato anche da tutto il Comitato No Rotaie di Voltabarozzo, con il quale i cofronti anche con toni forti non sono mancati in questi anni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorenzoni, la vicinanza della politica

PadovaOggi è in caricamento