rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

"Pace in tutte le terre", la marcia a Padova il primo giorno dell'anno

L’appuntamento a Padova alle ore 15.30 davanti a Palazzo Moroni da dove prenderà avvio una marcia dal titolo “Pace in tutte le terre”, che si snoderà per le vie del centro raggiungendo la Chiesa dell'Immacolata al Portello

Il primo gennaio 2023, rispondendo così all'invito di papa Francesco nel messaggio per la 56esima Giornata Mondiale della Pace a “tracciare insieme sentieri di pace”, la Comunità di Sant’Egidio invita a cominciare il nuovo anno facendo memoria di tutte le terre che nel Nord e nel Sud del mondo attendono la fine della guerra e del terrorismo, per l’unità, nella pace, della famiglia umana. 

Marcia

L’appuntamento a Padova alle ore 15.30 davanti a Palazzo Moroni da dove prenderà avvio una marcia dal titolo “Pace in tutte le terre”, che si snoderà per le vie del centro raggiungendo la Chiesa dell'Immacolata al Portello. Là, alle 16.45 si terrà una preghiera ecumenica per la pace. Nel corso della manifestazione “Pace in tutte le terre” saranno esposti cartelli con i nomi di paesi e regioni del mondo dove sono ancora in corso conflitti e violenze diffuse, dall’Ucraina, alla Siria, alle tante zone dell’Africa, dal Sahel all’Etiopia fino al Nord del Mozambico. A soffrirne più di tutti sono i poveri, che hanno diritto alla pace come insiste Papa Francesco, che ricorda "Con la guerra siamo tutti sconfitti" e la "guerra è una follia". La marcia del primo gennaio 2023 è la prima di altre iniziative che si tengono nel nostro territorio, come la marcia per la pace, promossa dalle Diocesi di Padova, Treviso e Vicenza che si terrà a Bassano il prossimo 29 gennaio. Nel primo giorno dell’anno Sant’Egidio promuove iniziative pubbliche e veglie di preghiera in centinaia di città di tutti i continenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pace in tutte le terre", la marcia a Padova il primo giorno dell'anno

PadovaOggi è in caricamento