Attualità

Sicure ed ecologiche: il Comune consegna 5mila mascherine ai suoi dipendenti

Lunedì mattina ha preso il via la distribuzione dei dispositivi di protezione individuali lavabili acquistati da Palazzo Moroni e destinati ai dipendenti comunali

La prima consegna delle mascherine all'Ufficio relazioni con il pubblico

Grantiranno protezione e il rispetto delle normative, strizzando anche l'occhio all'ambiente. Sono le 5mila mascherine lavabili che il Comune di Padova distribuirà ai suoi dipendenti.

Le mascherine

La consegna è cominciata lunedì mattina e proseguirà nei prossimi giorni quando ciascun lavoratore riceverà due mascherine. Si tratta di dispositivi certificati in tessuto a tre strati, sanificabili con un lavaggio in lavatrice a 60 gradi e con il vapore del ferro da stiro. Una scelta pratica e soprattutto ecologica dato il bassissimo impatto ambientale.

L'iniziativa

La distribuzione è iniziata simbolicamente dall’Ufficio relazioni con il pubblico: «Consegniamo le prime mascherine lavabili ai dipendenti dell’ufficio che è più a contatto con i cittadini - sottolinea l’assessore Francesca Benciolini -. Si aggiungono alle misure già messe in atto in tutti le sedi comunali aperte al pubblico, come i separè in plexiglas e il gel igienizzante. Grazie al supporto del Servizio sicurezza e in condivisione con le Rls e i sindacati abbiamo individuato in queste mascherine riutilizzabili un modo efficace per proteggere sia il personale che gli utenti, ma anche per rispettare l’ambiente e far fronte a eventuali problemi di scarsa disponibilità delle mascherine stesse».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicure ed ecologiche: il Comune consegna 5mila mascherine ai suoi dipendenti

PadovaOggi è in caricamento