Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

Una vita dedicata alla ricerca oncologica: è scomparsa la dottoressa Rita Zamarchi

"La dottoressa Zamarchi era dirigente medico dell'Uoc di Immunologia e Diagnostica Molecolare Oncologica dello Iov e aveva iniziato a lavorare nelle nostre strutture, dopo aver conseguito la laurea in medicina e chirurgia, fin dal 1988, quando lo Iov non era ancora l'Istituto che conosciamo noi oggi"

"La terra ti sia lieve": lo Iov - Istituto Oncologico Veneto ricorda commosso la dottoressa Rita Zamarchi, scomparsa all'età di 60 anni per una grave malattia.

Rita Zamarchi

Ricordano dallo Iov: "La dottoressa Zamarchi era dirigente medico dell'Unità Operativa Complessa di Immunologia e Diagnostica Molecolare Oncologica dello Iov e aveva iniziato a lavorare nelle nostre strutture, dopo aver conseguito la laurea in medicina e chirurgia, fin dal 1988, quando lo Iov non era ancora l'Istituto che conosciamo noi oggi. Insomma, era una di noi da tantissimo tempo. La notizia della sua prematura scomparsa ha lasciato i colleghi e i collaboratori sorpresi e profondamente addolorati. Padovana, 60 anni, medico oncologo dal grande spessore umano, la Dott.ssa Rita Zamarchi ha dedicato la vita alla ricerca oncologica. Ne sono prova gli oltre 130 lavori scientifici pubblicati e la lunga esperienza in ambito professionale attraverso la tecnica della citofluorimetria per applicazioni diagnostiche e di ricerca. Dal 2006 si è inoltre occupata della determinazione delle cellule tumorali circolanti (CTC) nei tumori solidi attraverso la piattaforma CellSearch. La scomparsa della dottoressa Zamarchi lascia un grande vuoto all'interno del nostro Istituto, oggi più che mai unito al dolore dei suoi familiari e di tutti coloro che le hanno voluto bene".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita dedicata alla ricerca oncologica: è scomparsa la dottoressa Rita Zamarchi

PadovaOggi è in caricamento