rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Attualità

E' morto l'avvocato Niccolò Ghedini

È morto all’ospedale San Raffaele di Milano dove era ricoverato. Era da tempo che combatteva con una rara forma di leucemia

È morto il senatore Niccolò Ghedini, a lungo legale di Silvio Berlusconi e dal 2001 parlamentare con Forza Italia. Nato a Padova, aveva 62 anni. È morto all’ospedale San Raffaele di Milano dove era ricoverato. Era da tempo che combatteva con una rara forma di leucemia. Sembrerebbe, ma il condizionale è d'obbligo, chde la morte sarebbe sopraggiunta per una complicanza, una polmonite. 

Ghedini

Senatore di Forza Italia dal 2018, è entrato in Parlamento nel 2001: è stato deputato fino al 2006 e dal 2008 al 2013. Laureatosi in Giurisprudenza a Ferrara, Niccolò Ghedini ha cominciato la professione forense dal 1985, presso lo studio legale del padre Giuseppe. 

Berlusconi

Silvio Berlusconi, del quale era il fidato avvocato, lo ha voluto ricordare così, con un messaggio pubblicato sul suo account Instagram: «Ci ha lasciato il nostro Niccolò. Non ci sembra possibile ma purtroppo è così. Il nostro dolore è grande, immenso, quasi non possiamo crederci: tre giorni fa abbiamo lavorato ancora insieme. Cosa possiamo dire di lui? Un grande, carissimo amico, un professionista eccezionale, colto e intelligentissimo, di una generosità infinita. Ci mancherai immensamente, e ci domandiamo come potremo fare senza di te». 

Giordani

Messaggio di cordoglio anche da parte del Sindaco di Padova, Sergio Giordani: «Sono molto addolorato per la scomparsa di Niccolò Ghedini. Una persona e un politico molto legato a Padova che ho avuto modo di conoscere quando sono divenuto Sindaco e col quale ho sempre coltivato un rapporto di grande cordialità e forte rispetto reciproco. Ai familiari, agli amici e anche al suo partito, Forza Italia, rivolgo sincere condoglianze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto l'avvocato Niccolò Ghedini

PadovaOggi è in caricamento