menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via la Mostra "In Treatment": 7 giovani artisti valorizzano la storia e la cultura del fango termale

Da mercoledì 26 luglio a Terme Euganee. Mattiazzo (Aquaehotels): «Il linguaggio dell’arte contemporanea per comunicare l’esperienza unica del nostro fango»

Aprira mercoledì 26 giugno la mostra dal titolo "In Treatment" dove sette giovani artisti valorizeranno la storia e la cultura del fango nella zona delle terme.

Valorizzazione del territorio

«Da sempre il Consorzio Aquaehotels è impegnato nella valorizzazione di quello che è il fondamentale prodotto che contraddistingue le Terme Euganee e le rende uniche rispetto a tutte le altre realtà nazionali ed internazionali: il suo “fango” – dichiara Pierlivio Mattiazzo, Presidente del Consorzio Aquaehotels –. Sinergizzando il progetto ARETUSA, che ci vede impegnati con il Ministero del Turismo, con la collaborazione dell’Università Ca’ Foscari Venezia è stato possibile formare il nostro personale in tecniche di comunicazione mirate ad illustrare ai nostri ospiti tutte le caratteristiche del nostro “fango”. Grande enfasi comunicativa abbiamo voluto riservare al nostro nuovo brand F.E.E.E., Fango Eudermico Eutrofico Euganeo, che nasce dalla ricerca con il CNR - Università di Padova e che si affianca al marchio FANGO DOC della Regione Veneto»

Gli abbinamenti

«Non potevamo però non pensare a come rendere “esperienziale” il soggiorno nei nostri hotels - stabilimento termale ed ecco, grazie alla Fondazione Università Ca’ Foscari Venezia, l’abbinamento del nostro “fango” con l’arte contemporanea attraverso i risultati del progetto confluiti ora nella mostra “In Treatment”. Artisti di diverse tecniche hanno tratto ispirazione dalla nostra “materia fango” per reinterpretarla  e renderla opera d’arte. A tutti l’invito di vivere con noi questa esperienza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento