menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Un Natale da donare alla comunità": torna la raccolta fondi ideata da Despar

Nei giorni della campagna, in tutti i supermercati Despar, Eurospar e Interspar del Veneto, i clienti potranno scegliere di arrotondare lo scontrino della spesa donando in cassa

Si svolgerà dal 23 novembre al 12 dicembre "Un Natale da donare alla comunità", la tradizionale raccolta fondi ideata e promossa da Aspiag Service e attiva in tutti i punti vendita Despar, Eurospar e Interspar del Veneto, che coinvolge direttamente sia i clienti che i dipendenti dei punti vendita con il marchio dell’abete.  

Natale 2020, le migliori offerte

La raccolta

"Un Natale da donare alla comunità" ha una dinamica semplice: nei giorni della campagna, in tutti i supermercati Despar, Eurospar e Interspar diretti e affiliati del Veneto, i clienti potranno scegliere di arrotondare lo scontrino della spesa donando direttamente in cassa. I fondi verranno devoluti ad ADVAR, associazione che si prende cura dei malati con equipe specializzate in cure palliative fornendo loro l’assistenza necessaria per alleviare la sofferenza, a domicilio e in Hospice. Le donazioni raccolte contribuiranno a coprire i costi per le assistenze socio-sanitarie, per garantire la dignità della vita fino all’ultimo istante. «Noi di Advar ci impegnamo ad assistere gratuitamente i malati inguaribili in fase avanzata e terminale, a domicilio e all’Hospice “Casa dei Gelsi”, fornendo supporto e assitenza alla persona malata, alla sua famiglia e alla comunità. Ci tengo molto ad esprimere tutta la nostra gratitudine a Despar - ha sottolineato la Presidente dell’ADVAR Anna Mancini Rizzotti -. In questo momento di particolare sofferenza della Comunità, è incoraggiante che Despar scelga di sostenerci, esprimendo ancora una volta la sua forte sensibilità e la sua volontà di dare sostegno a chi si prende cura delle persone nella fase più delicata della loro vita».

Pubbliche relazioni

«Sostenere ADVAR - ha spiegato Alessandra Destro, Responsabile delle Pubbliche Relazioni Despar per il Veneto  - significa dare il nostro supporto ad una realtà che si prende cura delle persone nel loro momento più difficile, con esperienza e rispetto. Questa nostra iniziativa di beneficenza ha la funzione di raccogliere risorse ma vuole anche mettere in rilievo il grande ed encomiabile lavoro svolto ogni giorno dai volontari». "Un Natale da donare alla comunità" è attiva in tutte le regioni in cui Aspiag Service è presente: oltre ad ADVAR, scelto come destinatario dei fondi raccolti in Veneto, l'iniziativa è dedicata all’Ospedale di Udine in Friuli Venezia Giulia, a Südtiroler Krebshilfe e LILT Trento in Trentino Alto Adige e al progetto "Casa Gialla" di AGEOP in Emilia Romagna.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento