rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Attualità Noventa Padovana

Bano: «Lo aspettiamo presto al Noventello per parlare dei progetti presenti e futuri»

Il sindaco di Noventa Padovana ha accolto con entusiasmo l'entrata nella società biancoscudata nelle vesti di presidente di Francesco Peghin. Tra il Padova e Noventa un rapporto di collaborazione ormai consolidato

Sull'entrata nell'organigramma del Calcio Padova di Francesco Peghin nelle vesti di presidente oggi, 24 maggio, si è espresso anche il sindaco di Noventa Padovana Marcello Bano, che da oltre un anno, con la sua amministrazione comunale ha tessuto importanti rapporti di collaborazione tra la società calcistica del capoluogo e quella locale con l'obiettivo di valorizzare i campi sportivi di via Roma a Noventa e consentire ad un numero sempre maggiore di giovani del territorio di cimentarsi con allenatori e preparatori atletici di assoluto valore. «Auguri di buon lavoro al nuovo presidente del Calcio Padova Francesco Peghin. Un ingresso importante che certamente contribuirà in modo significativo al percorso già avviato dalla società per riportare questa squadra ai livelli che merita. Lo aspettiamo presto al Noventello per parlare dei progetti presenti e futuri che coinvolgono la nostra amministrazione». 

Joseph Oughourlian a Noventa Padovana

«Ci candiamo come casa del Calcio Padova, naturalmente se loro lo vorranno». Così il sindaco di Noventa Padovana Marcello Bano al termine dell'incontro con il patron biancoscudato Joseph Oughourlian, nel febbraio scorso, in visita agli impianti sportivi di via Roma, che già da mesi ospitano gli allenamenti delle squadre giovanili della società. «C'è la massima disponibilità dell'amministrazione comunale perché il Padova venga qui - ha spiegato il primo cittadino - abbiamo gli spazi adatti per ospitare un progetto a lungo termine, e siamo come sempre a disposizione per gli imprenditori che decidono di investire sul nostro territorio. Abbiamo intenzione di realizzare altri campi in erba naturale, nuove tribune e nuovi spogliatoi per portare queste strutture sportive a un livello di eccellenza. Si tratta di interventi da realizzare in progetto di finanza, per cui siamo disposti ad allungare la concessione anche oltre i soliti 5 o 10 anni, purché gli investimenti vengano fatti. Se ci sarà la disponibilità del Padova in questo senso, li accoglieremo a braccia aperte». Insomma le premesse per una collaborazione duratura ci sono tutte e i progetti potrebbero essere ambiziosi per entrambe le realtà sportive. 

Elisa Venturini Capogruppo Forza Italia in consiglio regionale

Il capogruppo Forza Italia in consiglio regionale Elisa Venturini sulla vicenda Calcio Padova ha riferito: «Il Calcio Padova è un patrimonio della città perché interpreta i sogni di tantissime persone. Francesco Peghin ha la passione del calcio ma è anche un ottimo maratoneta e quindi ci auguriamo che abbia un passo costante e deciso per portare la nostra squadra dove tutti i cuori biancoscudati sognano».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bano: «Lo aspettiamo presto al Noventello per parlare dei progetti presenti e futuri»

PadovaOggi è in caricamento