Ampliata e rinnovata: inaugurata la nuova sede della biblioteca Savonarola

Il trasferimento della biblioteca dalla vecchia sede di via Tripoli si inserisce nel piano di riordino e potenziamento delle biblioteche di quartiere del Sistema Bibliotecario Urbano, già avviato con le nuove o rinnovate sedi delle biblioteche Arcella, Brentella e Brenta Venezia nel 2017

La sezione bambini della nuova sede della biblioteca Savonarola

Cambio sede per la Biblioteca Savonarola, che riapre ampliata e completamente rinnovata al centro della zona verde di piazza Napoli, al secondo piano della palazzina storica che ospita gli uffici del Quartiere 5 Sud Ovest al numero civico 40.

L'inaugurazione

Inaugurata venerdì 19 aprile alla presenza dell’assessore alla cultura Andrea Colasio, il trasferimento della Biblioteca dalla vecchia sede di via Tripoli s’inserisce nel piano di riordino e potenziamento delle biblioteche di quartiere del Sistema Bibliotecario Urbano, già avviato con le nuove o rinnovate sedi delle Biblioteche Arcella, Brentella e Brenta Venezia nel 2017. L’obiettivo è fare diventare le biblioteche luoghi non solo di avvicinamento alla lettura, ma anche spazi di socialità e di incontro, vivaci e frequentati anche grazie alla presentazione di libri, a incontri con gli autori, a gruppi di lettura, a laboratori e attività con i bambini e ragazzi: particolare attenzione verrà dedicata alla sezione libraria dedicata ai giovani. La nuova sede della Biblioteca Savonarola si trova in una posizione strategica, per la vicinanza all’ex fornace Carotta, spazio culturale cittadino già molto conosciuto e frequentato per i numerosi eventi che ospita, e in un contesto territoriale popoloso e servito da numerosi istituti scolastici.

Savonarola esterno-2

Il sistema bibliotecario urbano

Il Sistema Bibliotecario Urbano è costituito dalla Biblioteca Civica, sita al secondo piano del Centro Culturale Altinate San Gaetano, divisa tra Sezione Storica (nata nella prima metà dell’Ottocento) e Sezione Moderna, che funge da centro di coordinamento del Sistema e dei servizi di back office, e dalle Biblioteche decentrate, che sono Arcella, Brenta Venezia, Forcellini, Bassanello, Savonarola, Brentella, Valsugana, dislocate nei diversi quartieri cittadini, e l’Emeroteca. Insieme costituiscono una grande biblioteca diffusa sul territorio, che eroga il servizio di biblioteca pubblica per il Comune di Padova. Gli obiettivi primari del servizio sono fornire ai cittadini l’accesso all’informazione in modo diretto e all’educazione permanente, promuovere la lettura, fungere da strumento di benessere sociale e di crescita civile.

I dati

Nel 2018 il Sistema Bibliotecario urbano ha registrato 333.185 presenze, numero superiore rispetto al 2017; il numero di prestiti librari è stato di 151.413, con un incremento del 7,7% rispetto al 2017. La Biblioteca Bassanello è risultata prima per numero di prestiti, seguita da Arcella, Valsugana e Forcellini. In aumento anche il prestito "intrabibliotecario", cioè i prestiti effettuati tra biblioteche del Sistema.
Hanno concorso a questo andamento positivo anche le attività di promozione della lettura e di valorizzazione del patrimonio storico della Biblioteca Civica, di avviamento all'uso dei servizi bibliotecari e alla ricerca bibliografica sia in collaborazione con le scuole sia con laboratori e didattica rivolta alle famiglie, tutte attività intensificate nel 2018 con cicli "Leggi-amo i libri" sia per i lettori adulti sia per i bambini, “Saggia-mente", "Biblioteca svelata" e con l’adesione ai progetti nazionali "Nati per Leggere", dedicato ai bambini di età prescolare, e “Maggio dei libri” del Ministero dei beni Culturali.

Info e orari

La Biblioteca Savonarola rimarrà aperta da martedì 23 aprile e per il primo periodo d’apertura l’orario sarà: martedì 9-13 e 14.30-17.30; mercoledì 9-13; giovedì 9-13 e 14.30-17.30; venerdì 9-13 e 14.30-17.30; sabato 9.30-12.30; lunedì chiuso. Telefono: 049 8204878 E-mail: biblioteca.savonarola@comune.padova.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento