Attualità Via Don Lorenzo Milani

Una nuova stazione per i mezzi pubblici: l'opera pubblica nell'Alta Padovana

A Carmignano di Brenta: sarà realizzata una vera e propria stazione di sosta, con pensiline coperte e un’area attesa-ristoro. Vi saranno bagni pubblici, un parcheggio dedicato e sarà possibile controllare gli orari degli autobus in arrivo grazie a tabelle elettroniche

Il progetto della nuova stazione per i bus a Carmignano di Brenta

È stato modificato dal Consiglio comunale di Carmignano di Brenta - su proposta della Giunta - il programma triennale dei lavori pubblici 2020-2022: tra le novità più rilevanti l’inserimento per il 2021 della realizzazione di una nuova stazione per i mezzi pubblici in via Don Milani.

L'intervento

Spiega Alessandro Bolis, sindaco di Carmignano di Brenta: «L’obiettivo è di mettere in sicurezza chi aspetta i mezzi pubblici, ma anche di rendere la mobilità dei mezzi pubblici più sicura, razionalizzando e riordinando le fermate. Tutto viene concentrato nell’area di via Don Milani, prossima al centro di Carmignano e vicina ai servizi, tra l’Ufficio postale e l’Ulss. I lavori saranno avviati nel 2021, all’assegnazione del contributo». L’intervento ha un costo di 200mila euro, di cui 98mila di contributi richiesti alla Regione Veneto. Sarà realizzata una vera e propria stazione di sosta, con pensiline coperte e un’area attesa-ristoro. Vi saranno bagni pubblici, un parcheggio dedicato e sarà possibile controllare gli orari degli autobus in arrivo grazie a tabelle elettroniche. Aggiunge l'assessore Eric Pasqualon: «Infine è stata anticipata dal 2022 al 2021 la realizzazione della pista ciclabile lungo via Monsignor Belluzzo alla rotatoria dei Boschi a via Martiri, un’opera da 600mila euro di cui 298 mila di contributi. Un’opera indispensabile, che permetterà di collegare uno dei quartieri più popolosi con i servizi del centro e mettere in sicurezza il percorso verso il nuovo Polo scolastico».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una nuova stazione per i mezzi pubblici: l'opera pubblica nell'Alta Padovana

PadovaOggi è in caricamento