Albignasego: entro fine anno partirà il cantiere per dieci alloggi Ater

Per non perdere il finanziamento regionale, l’Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale dovrà consegnare il cantiere per l’avvio dei lavori entro la fine del 2020

Per far fronte alle sempre più pressanti necessità abitative, entro un anno ad Albignasego saranno pronti dieci nuovi alloggi Ater. L’ultimo Consiglio comunale ha visto l’unanime approvazione della delibera che definiva le volumetrie e il costo finale del terreno situato all’interno di un piano Peep in via San Marco a Lion, che il Comune di Albignasego cederà ad Ater.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I nuovi alloggi

Per non perdere il finanziamento regionale, l’Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale dovrà consegnare il cantiere per l’avvio dei lavori entro la fine del 2020: è ipotizzabile quindi che l’edificio sorgerà in capo a un anno. «Grazie all’ottima collaborazione con Ater» annuncia il sindaco Filippo Giacinti «stiamo procedendo con l’iter burocratico per la costruzione di dieci nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica nella frazione di Lion. Come stabilito in precedenza dal Consiglio comunale, un lotto di terreno in via San Marco, adiacente all’edificio Ater già esistente, sarà ceduto all’agenzia per costruirvi un condominio “gemello”, composto da dieci unità abitative. Un edificio dall’aspetto uguale all’esistente, ma maggiormente sostenibile dal punto di vista ambientale e privo di barrire architettoniche». Ater ha recentemente confermato la volontà di procedere speditamente con l’acquisizione del terreno e avviare l’intervento, per il quale beneficerà di un contributo di un milione di euro, stanziato tre anni fa dalla Regione, nell’ambito del Piano strategico delle politiche della casa nel Veneto. «Questi nuovi alloggi ci consentiranno di dare sempre maggiori e migliori risposte ai cittadini in difficoltà», aggiunge l’assessore alle Politiche abitative Valentina Luise.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giordani: «Mia figlia vive un momento delicato, per alcuni giorni mi asterrò da qualsiasi attività pubblica»

  • Il Giro d'Italia arriva a Monselice: strade chiuse dalle 12.30, dodici i comuni interessati

  • Grave incidente sul lavoro al centro raccolta rifiuti di via Montà: morto un operaio

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

  • Coronavirus, Zaia: «La situazione di oggi è sopportabile, quella di domani non lo so»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento