rotate-mobile
Attualità

Università, Ingegneria dell'informazione aggiunge due lauree innovative all'offerta formativa

Si tratta delle lauree triennali in Ingegneria dell’Automazione e dei Sistemi e in Ingegneria delle Telecomunicazioni, Internet e Multimedia, che andranno a formare nuove generazioni di ingegneri junior sensibili alle tematiche della progettazione e pianificazione di sistemi di controllo, della digitalizzazione delle reti e dell’elaborazione dei contenuti multimediali

A partire dall’anno accademico 2023/24 il Dei - Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Padova completa l’opera di modernizzazione e arricchimento della propria offerta didattica aggiungendo ai già rinnovati corsi di laurea in Ingegneria Biomedica, Ingegneria Elettronica ed Ingegneria Informatica le due ulteriori lauree triennali in Ingegneria dell’Automazione e dei Sistemi e in Ingegneria delle Telecomunicazioni, Internet e Multimedia. Nello specifico, queste due lauree triennali andranno a formare nuove generazioni di ingegneri junior sensibili alle tematiche della progettazione e pianificazione di sistemi di controllo, della digitalizzazione delle reti e dell’elaborazione dei contenuti multimediali.

Ingegneria dell'Automazione e dei Sistemi

La laurea triennale in Ingegneria dell'Automazione e dei Sistemi nasce per formare laureati con le competenze necessarie per progettare, sviluppare e gestire sistemi automatici e robotici, in diversi settori industriali, come l’automotive, la produzione, l’energia e l’ambiente. I laureati acquisiranno conoscenza nei campi del machine learning, della meccatronica, dell'automazione industriale e della robotica, oltre a una solida comprensione della fisica, della matematica e dell'elettronica. La laurea comprende anche un indirizzo totalmente in lingua inglese.

Ingegneria delle Telecomunicazioni, Internet e Multimedia

La laurea triennale in Ingegneria delle Telecomunicazioni, Internet e Multimedia prepara i laureati ad affrontare le sfide del mondo digitale, offrendo offre una formazione articolata negli ambiti delle tecnologie della rete Internet, della creazione, elaborazione e trasmissione di segnali multimediali, e della cybersicurezza nei sistemi di comunicazione. I laureati acquisiranno competenze nell’ambito della gestione delle tecnologie della comunicazione e dell’informazione, del machine learning per l’ottimizzazione di rete, della sicurezza informatica, e della gestione dei contenuti digitali. Anche queste due nuove lauree offrono un percorso di studi di alta qualità, che combina lezioni teoriche, esercitazioni pratiche in laboratorio, ed una forte interazione con aziende del settore. Inoltre, i laureati avranno accesso a numerose opportunità di lavoro in Italia e all'estero, in settori in rapida crescita e con un grande potenziale di sviluppo.

Dei

Afferma Gaudenzio Meneghesso, direttore del Dei: «La crescente digitalizzazione nel mondo dell’industria e la diffusione dell’Internet of Things richiede nuove competenze alle future generazioni di ingegneri. In questi settori, i nostri laureati in ingegneria biomedica, elettronica e informatica sono già estremamente competitivi sia a livello nazionale che internazionale. L’attivazione di queste due nuove lauree mira a completare l’offerta formativa del nostro Dipartimento e a formare nuovi profili in settori in continua evoluzione come quelli dell’Automazione e delle Telecomunicazioni. Le nostre lauree vanno incontro alla crescente richiesta delle aziende del territorio, e non solo, che già assumono i nostri laureati triennali e magistrali». Le lauree triennali in Ingegneria dell’Automazione e dei Sistemi ed Ingegneria delle Telecomunicazioni, Internet e Multimedia sono ad accesso libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, Ingegneria dell'informazione aggiunge due lauree innovative all'offerta formativa

PadovaOggi è in caricamento