Motorizzati, comodi e sicuri: 179 nuovi letti "di ultima generazione" per l'ospedale

I nuovi letti dell'ospedale di Piove di Sacco, tutti elettrici e a sezioni snodate, sono stati acquisiti in collaborazione con Azienda Zero e rappresentano quanto di meglio oggi disponibile sul mercato

Di ultima generazione: sono 134 i nuovi letti di degenza consegnati in queste ore all’Ospedale di Piove di Sacco e già distribuiti in tutti i reparti. Altri 45 arriveranno invece nei prossimi giorni, a completamento del piano di sostituzione dei letti precedentemente in uso che ha interessato per intero l’ospedale della Saccisica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nuovi letti

A darne notizia è l'Ulss 6 Euganea: i nuovi letti, tutti elettrici e a sezioni snodate, sono stati acquisiti in collaborazione con Azienda Zero e rappresentano quanto di meglio oggi disponibile sul mercato. Oltre alle immancabili sponde di sicurezza, alle articolazioni inclinabili e all’asta di sollevamento, i presidi ora in funzione sono dotati di software dedicato, comando di emergenza e sistema di allarme acustico. Grande comfort per i pazienti, quindi, grazie anche al sistema ABS e allo schienale traslante, e massima sicurezza per gli operatori, che tramite la movimentazione elettro-assistita possono sollevare i pazienti senza alcuno sforzo con un carico di lavoro fino a 260 chilogrammi. Infine, i letti sono rivestiti da una verniciatura con polveri epossidiche e additivi antibatterici che ne agevola notevolmente la sanificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Incidente a Legnaro, investito un pedone sulle strisce: portato in ospedale con codice rosso

  • Coronavirus, Zaia: «La situazione di oggi è sopportabile, quella di domani non lo so»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento