rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

Ecco lo spazio interattivo di Acegas all'interno dell'Expo Village

Parte da oggi la costruzione dell’opera d’arte collaborativa per la Maratona della città. Per garantire il decoro del territorio, lungo tutto il percorso di gara saranno posizionati degli eco-corner costituiti da batterie di contenitori dedicati alla raccolta differenziata dei rifiuti

E’ stato inaugurato oggi, 19 aprile, alla presenza dell’Assessore allo Sport del Comune di Padova Diego Bonavina lo spazio interattivo di AcegasApsAmga all’interno dell’Expo Village della Padova Marathon, allestito in Prato della Valle. L’Assessore Bonavina ha posizionato il primo tassello dell’opera d’arte collaborativa, unica nel suo genere, studiata appositamente per l’evento sportivo più atteso della città insieme alla giovane illustratrice padovana Giulia Pelizzaro.

L’arte collaborativa di AcegasApsAmga per la Maratona

Da oggi e fino a domenica 21 aprile, AcegasApsAmga invita il pubblico a esplorare il suo stand interattivo, dove raccolta differenziata e divertimento si incontrano. Attraverso il test digitale "Che riciclatore sei?", composto da 5 domande, il popolo della Maratona potrà scoprire il proprio profilo, da Eco-guru a Eco-nfuso. Solamente dopo aver giocato, si potrà partecipare a all'opera d'arte collaborativa. Ogni giocatore posizionerà il suo pezzo unico sulla casella corrispondente in una scacchiera inizialmente vuota, contribuendo così a comporre gradualmente l'opera d'arte finale, che sarà visibile al pubblico come risultato simbolo di patrimonio comune costruito con un piccolo gesto di molti. Lo stand di AcegasApsAmga sarà aperto all’interno del Village con i seguenti orari: venerdì 19 aprile dalle 15 alle 20; sabato 20 aprile dalle 10 alle 20; domenica 21 aprile dalle 8 alle15.

Raccolta differenziata potenziata lungo tutto il percorso

Per garantire il decoro del territorio, lungo tutto il percorso di gara e in Prato della Valle, AcegasApsAmga posizionerà degli eco-corner costituiti da batterie di contenitori dedicati alla raccolta differenziata dei rifiuti, facilitandone così il conferimento ad atleti e partecipanti. Per assicurare maggior supporto e presidio, per tutta la durata dell’evento in Prato della Valle saranno inoltre presenti operatori specializzati.

Acqua di rete: 30 erogatori posizionati in Prato della Valle

In Prato della Valle saranno a disposizione di atleti e cittadini 3 distributori di acqua di rete della lunghezza di circa 2 metri, dotati ciascuno di 10 rubinetti. Tale fornitura di acqua, risorsa di altissima qualità, proveniente dalle risorgive di Villaverla e attentamente controllata, permetterà di abbattere notevolmente il consumo di bottigliette d’acqua di plastica. Un’azione significativa che nella scorsa edizione della Padova Marathon ha consentito il consumo di circa 9 metri cubi di acqua pubblica, equivalenti a un risparmio di circa 18 mila bottigliette di plastica da mezzo litro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco lo spazio interattivo di Acegas all'interno dell'Expo Village

PadovaOggi è in caricamento