Attualità

In pensione il comandante del nucleo ispettorato del lavoro

Dopo 27 anni alla guida del corpo dell'Arma, il luogotenente Ferdinando Abbiusi, 60 anni, ieri ha lasciato l'incarico. Il colonnello Michele Cucuglielli l'ha ringraziato per il suo operato e la professionalità con cui ha gestito il suo impegno

Il luogotenente Ferdinando Abbiusi, 60 anni, ieri 21 giugno, per raggiunti limiti di età, ha lasciato il servizio attivo nell’Arma dei carabinieri ed il comando del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Padova, che ha retto con competenza e professionalità dal 1997. Originario di Milano, ha vissuto una lunga carriera militare arruolandosi quale carabiniere ausiliario tra le fila dell’Arma nel 1983, prestando servizio presso il Nucleo Scorte del tribunale di Napoli. Il comandante provinciale dei carabinieri di Padova,
colonnello Michele Cucuglielli, che ha salutato l’ispettore nei giorni scorsi, ha voluto esprimere la sua profonda gratitudine per l’impegno e la dedizione con cui il luogotenente Ferdinando Abbiusi ha servito l’Istituzione, terminando un percorso professionale lungo e impegnativo, in cui ha dimostrato serietà, competenza e spirito 
di sacrificio in ogni incarico svolto.

Il percorso

Dal 1984 al 1986 ha frequentato con successo la Scuola Sottufficiali Carabinieri di Firenze, prestando poi servizio nella linea territoriale e mobile del capoluogo ligure, dapprima presso la stazione carabinieri di Genova Pontedecimo, poi presso il Nucleo Operativo e Radiomobile ed infine presso il 2° Battaglione Mobile di Genova. Dal 1990 al 1997 ha prestato servizio presso il Reggimento Carabinieri di Milano per poi assumere sino a ieri, il comando del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Padova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In pensione il comandante del nucleo ispettorato del lavoro
PadovaOggi è in caricamento