22 milioni per 19 interventi di riqualificazione: Ater approva il piano triennale delle opere pubbliche

All’interno della programmazione triennale 2021-2023 di lavori sono previsti 19 interventi di riqualificazione, manutenzione straordinaria e nuova costruzione per un totale di 431 alloggi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata e convenzionata

L’Ater di Padova, con provvedimento del Consiglio di Amministrazione, ha adottato il Piano Triennale delle opere pubbliche 2021-2023, documento che costituisce un quadro di analisi e quantificazione dei bisogni finanziari in conformità agli obiettivi assunti dall’azienda, i quali, con gli studi di fattibilità tecnico economici degli interventi, individuano anche la tipologia di quelli da realizzare.

Piano triennale

Per quanto riguarda le attività costruttive, nel prossimo anno sono previsti interventi di riqualificazione e manutenzione straordinaria, anche con efficientamento energetico, aventi risorse disponibili di bilancio quali i fondi di cassa, i fondi vincolati ricavati dai proventi delle vendite per gli immobili di pregio e dai proventi derivanti dalla vendita degli alloggi del complesso “Serenissima di via Anelli, Padova, oltre a contributi e finanziamenti provenienti da Enti quali Stato e Regione Veneto. All’interno della programmazione triennale 2021-2023 di lavori sono previsti 19 interventi di riqualificazione, manutenzione straordinaria e nuova costruzione per un totale di 431 alloggi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata e convenzionata per un investimento pari a 22 milioni e 52.723,17 euro. Il Piano annuale 2021 contiene 6 interventi di riqualificazione e manutenzione straordinaria per un totale di 191 alloggi, per un importo di spesa pari a 5 milioni e 289.660,87 euro. L’zzienda continua il proprio impegno nella prosecuzione delle attività tipiche e specifiche che caratterizzano la sua “mission”, comprendenti molteplici settori dell’abitare, mediante la prosecuzione delle iniziative edilizie già programmate/approvate/avviate, anche sostanzialmente rivolte alla conservazione ed in parte all’ implementazione del patrimonio immobiliare aziendale. L’obiettivo dell’Ater rimane quello di rilanciare l’edilizia residenziale pubblica nel territorio con lo scopo di assicurare adeguata dimora alle famiglie che non trovano alternative nel libero mercato immobiliare; famiglie che chiedono concretezza di un luogo dove poter costruire la propria intimità e fondare i legami affettivi più profondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

  • Si schianta con un ultraleggero nella Bassa: morto il pilota 52enne

  • Femminicidio di Cadoneghe: la denuncia e i retroscena di un delitto "annunciato"

  • Statale 47 paralizzata da un incidente: coinvolti tre camion e un'auto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento