2.000 piante gratis per i cittadini: Albignasego aderisce a “Ridiamo il Sorriso alla Pianura Padana”

Un progetto finanziato dalla Regione Veneto: ogni persona potrà richiedere dieci piante o arbusti

Albignasego ha aderito al progetto “Ridiamo il Sorriso alla Pianura Padana” finanziato dalla Regione Veneto, che attraverso l’agenzia Veneto Agricoltura distribuirà migliaia di piante ai cittadini che ne facciano diretta richiesta, entro il 15 ottore, mediante il portale https://www.ridiamoilsorriso.

2.000 piante

Ogni persona può richiedere dieci piante o arbusti: ad Albignasego la Regione ha assegnato 2.000 piante a disposizione dei propri cittadini. Sottolinea il sindaco Filippo Giacinti: «È un’iniziativa davvero meritevole, alla quale non potevamo non aderire visto il grande impegno che ogni anni mettiamo nel piantare nuovi alberi nel nostro Comune, alcuni dei quali li dedichiamo ai bambini appena nati. Questo progetto regionale, oltre che lodevole dal punto di vista della tutela e del miglioramento ambientale, consente di attivare un processo di miglioramento partecipato del territorio, particolarmente significativo anche dal punto di vista culturale ed educativo». A disposizione quindi dei cittadini di Albignasego ci sono 2.000 nuove piante, che si possono scegliere tra alberi ad alto fusto (querce, frassini, bagolari, tigli) o di media grandezza (aceri campestri, carpini bianchi, sorbi, meli selvatici) oppure arbusti (biancospino, prugnolo, sanguinella, lantana), adatti a chi possiede spazi più ristretti o fioriere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piantumazione

Aggiunge l’assessore all’ambiente Maurizio Falasco: «Questa iniziativa va a sommarsi ai progetti di piantumazione che il Comune ha attivato in questi anni, volti a rendere il territorio comunale ancor più vivibile e a dare vita prossimamente a un vero e proprio bosco urbano, in grado di creare un microclima salutare e di ossigenare e ripulire l’aria. Dal 2016 ad oggi nel Comune di Albignasego sono stati piantati complessivamente 808 alberi: di questi, il Comune ne ha piantati direttamente 380, attraverso le opere di urbanizzazione ne sono stati messi a dimora 148, altri 280 sono stati piantumati da privati (dalla catena di supermercati Alì e dall’associazione Spiritus Mundi)». Tra il 2020 e il 2022, le opere di urbanizzazione primaria porteranno la piantumazione di 1.319 nuovi alberi, mentre il nuovo parco urbano in via Costituzione, all’interno del quale sorgerà il teatro/auditorium, porterà la messa a dimora di oltre mille piante nel corso del 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento