rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
LAVORI PUBBLICI

Piazza Mazzini, affidati i lavori: tra un anno avrà tutta un'altra faccia

Ad aprile apre il cantiere che durerà circa 12 mesi

Sarà la Patavina Srl ad occuparsi dei lavori di restauro di piazza Mazzini. La ditta di Abano Terme si è aggiudicata la gara (356 mila euro) e ora dovrà realizzare piccole isole pedonali, restringere la piazza e fare una nuova pavimentazione. Alla piazza che si affaccia su viale Codalunga poi verrà aggiunta anche una potente illuminazione e probabilmente una fontana proprio a due passi dalla statua di Giuseppe Mazzini, con l'obiettivo di riqualificare la zona. Cambierà lievemente la viabilità. Il cantiere aprire tra la fine di marzo e l'inizio di aprile e dovrebbe consegnare la nuova piazza ai residenti entro un anno.

Piazzetta Petrarca

Rivoluzione in vista anche dall’altra parte della piazza. In questo caso le ipotesi sono sostanzialmente due: la prima prevede di ricavare un’isola pedonale in via Petrarca a beneficio della socialità, con uno spazio per plateatici e valorizzando allo stesso tempo l’area di fronte al Maldura. La seconda ipotesi prevede invece l’area pedonale su via Tasso con la deviazione del traffico in direzione viale Codalunga per via del Carmine e via Giotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Mazzini, affidati i lavori: tra un anno avrà tutta un'altra faccia

PadovaOggi è in caricamento