rotate-mobile
Attualità

Porti turistici, chioschi e ristorantini sull'acqua, ecco il futuro del Piovego tra Boschetti e Portello

L'amministrazione ha pubblicato un bando per la gestione di 4 diversi punti in quel tratto dove prendere in gestione attività commerciali di navigazione

Quattro piccoli porti turistici sul Piovego. L'amministrazione comunale ha pubblicato un avviso di manifestazione d'interesse per affidare la gestione degli spazi acquei tra piazzale Boschetti e il Portello dopo aver ricevuto richieste da parte di alcune società di navigazione. Il bando prevede la possibilità di realizzare attività commerciali sull'acqua e sui pontili del Piovego. Potranno quindi partire barche turistiche o essere prese in affitto. A queste si potrà affiancare qualsiasi tipo di attività commerciale, dal chioschetto al localino fino ad ristorante sull'acqua. «Fa parte di un'azione di rilancio dei nostri fiumi - spiega il vicesindaco Andrea Micalizzi, che ha la delega alle acque fluviali - Proprio in questa fase stiamo aggiornando il piano degli attracchi, che presto porteremo in consiglio comunale, perché insieme ai diversi enti di governo vogliamo attrezzare e animare al meglio i luoghi vicini alle nostre acque». Le manifestazioni di interesse all'acquisizione dovranno essere presentate via pec all'indirizzo: sicurezzasalute@pec.comune.padova.it entro le 12: 30 del 16 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porti turistici, chioschi e ristorantini sull'acqua, ecco il futuro del Piovego tra Boschetti e Portello

PadovaOggi è in caricamento