Questione plateatici, il ministro Bonisoli si muove per risolvere la situazione

L'annuncio è di Patrizio Bertin: «L’obiettivo è quello di giungere ad una soluzione del problema. Le difficoltà ci sono, ma è lecito credere che esistano anche i correttivi per far sì che il centro di Padova non sia destinato alla desertificazione»

Al presidente dell’Ascom Confcommercio di Padova, Patrizio Bertin, l’assicurazione è arrivata nel pomeriggio di venerdì 7 giugno: «Il ministro per i beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli, chiamerà il Soprintendente, per cui mi aspetto di avere notizie a brevissimo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La “questione plateatici”

Bertin dunque non molla la presa. Dopo che giovedì, all’assemblea generale di Confcommercio, a Roma, aveva comunicato al vicepremier Di Maio tutta la sua preoccupazione per la “questione plateatici” che sta creando non pochi problemi in città, nelle ore successive alle sua iniziativa è stato tutto un intreccio di contatti e telefonate: Bertin – Di Maio, Di Maio – Bonisoli, Ministero dei Beni Culturali – Bertin e via di questo passo. «L’obiettivo – ribadisce il presidente dell’Ascom – è quello di giungere ad una soluzione del problema. Le difficoltà ci sono, ma è lecito credere che esistano anche i correttivi per far sì che il centro di Padova non sia destinato alla desertificazione e alla marginalità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

  • Coronavirus, positivo un 11enne che frequentava un centro estivo cittadino: tamponi a tappeto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento