menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ponte Morandi, crollato a Genova

Il ponte Morandi, crollato a Genova

Crollo del ponte Morandi, Palazzo Moroni invia 15mila euro a sostegno dei genovesi

Raccolti quale contributo di solidarietà, sono stato inviati il 17 gennaio attraverso un bonifico con beneficiario il Comune del capoluogo ligure

Piuttosto che niente, meglio piuttosto: il Comune di Padova ha raccolto 15mila euro come contributo di solidarietà a sostegno dei genovesi, colpiti dal crollo del ponte Morandi del 14 agosto 2018.

Il contributo

Il denaro è stato inviato il 17 gennaio attraverso un bonifico con beneficiario il Comune di Genova. Questo il commento dell'assessore Bressa: «Ancora una volta i padovani si sono dimostrati solidali e generosi con chi è colpito da una grave calamità. Il giorno di Ferragosto mi sono fatto portavoce della volontà di tutta la Giunta nel lanciare questo appello per aiutare i genovesi e la risposta che abbiamo avuto si concretizza oggi in questi 15.000 euro che abbiamo bonificato al Comune di Genova. Una somma finalizzata esplicitamente all’aiuto delle persone coinvolte dal crollo. Ovviamente tanti altri padovani hanno scelto diversi canali per sostenere Genova, l’importante è che la nostra vicinanza concreta sia giunta a destinazione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento