rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità

Nasce "Sapori Padovani": un premio per la promozione dei prodotti tipi del territorio

Il riconoscimento è dedicato a tutte le realtà agricole che hanno collaborato con la Provincia di Padova. Il vice presidente Vincenzo Gottardo: «Di fondamentale importanza il dialogo tra le diverse realtà economiche e produttive del territorio»

L'obiettivo è quello di riconoscere gli sforzi organizzativi e la creatività delle aziende agricole. Da questi presupposti è noto il premio "Sapori Padovani", dedicato alle realtà agricole che hanno collaborato con la Provincia di Padova per la promozione dei prodotti del territorio euganeo.

«Abbiamo istituito questo premio, dedicato alle 30 aziende – ha detto Vincenzo Gottardo, vicepresidente vicario della Provincia di Padova – che hanno partecipato a manifestazioni come Sapori d’Autunno, di Primavera e Salone dei Sapori, che hanno richiamato migliaia di persone, hanno creato dei momenti di cultura enogastronomica e grande notorietà, dove il tema del gusto e dei sapori è stato affrontato in tutte le sue forme: educazione alimentare, ricerca e innovazione, spettacolo ed esperienze per il pubblico». E ancora: «L’obiettivo è quello di promuovere la cultura del cibo, diffondere le buone abitudini alimentari creando orientamento al consumo e valorizzando i migliori prodotti della nostra terra». La prima edizione del premio "Sapori Padovani" è stata un’occasione particolarmente significativa per ringraziare queste aziende agricole per la loro competenza, professionalità e innovazione, nel rispetto della tradizione. Il premio è il meglio di ciò che il Sistema Padova possa offrire: corsi di formazione, offerti da Fòrema, voucher per l’accesso alle Terme da Federalberghi, accessi a siti Unesco dal comune di Padova, spettacoli per la prossima stagione dal Teatro Stabile del Veneto.

«I premi  - ha concluso Gottardo - non vogliono essere solo un riconoscimento all'impegno, ma data la sensibilità e la rete di aziende che si è costituita, vogliono rappresentare quanto sia importante il dialogo tra le diverse realtà economiche e produttive del territorio. Alcune sono state premiate per le diverse peculiarità: l’impresa tutta femminile, quella più attenta all’innovazione o all’ambiente, quella che produce prodotti di nicchia, praticamente esclusivi, o quella proveniente da oltre provincia. Per questo ringrazio tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questa prima edizione che spero possa aprire la strada a nuove e più ampie collaborazioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce "Sapori Padovani": un premio per la promozione dei prodotti tipi del territorio

PadovaOggi è in caricamento