rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità

Per onorare la memoria di un luminare della vestibologia: assegnati i "Giorgio Guidetti Prize"

La Fondazione Mario Sanna e la Società Italiana di Vestibologia hanno dedicato un premio a Giorgio Guidetti, medico di fama internazionale morto nel marzo 2021 per Covid

Quattro riconoscimenti per onorare un vestibologo di fama mondiale: la sala congressi dell'hotel Crowne Plaza di Limena (Padova) è stata nel pomeriggio di venerdì 29 ottobre il teatro della consegna dei "Giorgio Guidetti Prize", ideati dalla Fondazione Mario Sanna e dalla Società italiana di Vestibologia per ricordare il medico emiliano, morto nel marzo 2021 dopo aver contratto il Coronavirus.

Premi

La decisione della Fondazione Mario Sanna è legata alla stretta collaborazione nata già in epoca pre-Covid con Giorgio Guidetti per la "creazione" di Vestibolar, centro di riabilitazione vestibolare (gestito dalle dottoresse Anna Lisa Giannuzzi ed Elisabetta Rebecchi) inaugurato ad aprile e che fa parte del Gruppo Otologico della Casa di Cura Piacenza, fondato nel 1983 dal professor Mario Sanna, chirurgo conosciuto e stimato a livello internazionale. Tramite la Fondazione - e grazie anche alla volontà di Vittorio Sanna, figlio del luminare Mario - si è dunque deciso di premiare giovani "talenti" della vestibologia che avranno la possibilità di seguire le attività del laboratorio piacentino e di frequentarlo per un anno attraverso una fellowship. Il primo premio è andato al dottor Andrea Melis, il secondo posto è stato conquistato ex aequo dai dottori Andrea Castellucci e Salvatore Martellucci mentre sul terzo gradino del podio è salita la dottoressa Marta Mion.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per onorare la memoria di un luminare della vestibologia: assegnati i "Giorgio Guidetti Prize"

PadovaOggi è in caricamento