Il Fior d'Arancio dei colli Euganei vince il Premio Qualità Italia 2019 per il miglior passito

Grande soddisfazione per l'azienda Parco del Venda, che ha partecipato al concorso enologico nazionale classificandosi come miglior passito. Tra gli spumanti vince Valdobbiadene

Il passito Fior d'Arancio dell'azienda Parco del Venda

Si è svolta a Pineto la premiazione della quinta edizione del concorso enologico nazionale Premio Qualità Italia, promosso e organizzato dalla scuola di alta formazione e perfezionamento “Leonardo”. Le degustazioni che hanno visto in gara i migliori vini nazionali hanno visto primeggiare due prodotti veneti, uno dei quali padovano.

I vincitori

Nella categoria "Passiti Doc" si è classificato primo il "Parco del Venda" colli Euganei Fior d'Arancio Docg passito 2017 dell'azienda vitivinicola Parco del Venda di Vò. A sbancare tra i vini spumanti bianchi è stato invece "Al Canevon" Valdobbiadene superiore di Cartizze Docg dell'azienda trevigiana Al Canevon. In totale sono stati assegnati venti premi nazionali, 61 menzioni e 43 speciali attestati regionali. Conquistano il Premio Qualità Italia 2019 cinque vini dell’Emilia Romagna, tre della Puglia, tre dell’Abruzzo, due del Veneto e uno per Campania, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Sardegna e Toscana.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento