rotate-mobile
Attualità Battaglia Terme

Un progetto per Battaglia Terme, la "porta" del Parco dei Colli Euganei

I Comuni, la Fondazione e l’Università Iuav di Venezia collaborano per promuovere progetti didattici orientati a sostenere uno sviluppo territoriale sostenibile, con l’obiettivo di valorizzare i luoghi in rapporto alla vita degli abitanti e alla fruizione turistica del territorio

Continua la collaborazione tra l’Università Iuav di Venezia e i quattro Comuni dei Colli Euganei dopo la recente firma di un protocollo d’intesa tra l’Ateneo e i Comuni di Battaglia Terme, Cinto Euganeo, Galzignano Terme, Teolo, a cui si aggiunge la Fondazione Monte Venda onlus.

Il progetto

I Comuni, la Fondazione e l’Università Iuav di Venezia collaborano per promuovere progetti didattici orientati a sostenere uno sviluppo territoriale sostenibile, con l’obiettivo di valorizzare i luoghi in rapporto alla vita degli abitanti e alla fruizione turistica del territorio. Più di 50 studenti sono chiamati a sviluppare un progetto architettonico e urbano per Battaglia Terme, municipalità alle pendici orientali del parco dei Colli Euganei. Studentesse e studenti Iuav hanno effettuato un nuovo sopralluogo nell’area progetto - proposta a Iuav dall’amministrazione comunale - situata in posizione strategica: tra il centro cittadino e il Castello del Catajo, tra l’argine del Canale Battaglia e la SS16 Adriatica.

Iuav

Il seminario didattico è proseguito al Municipio dove le prime ipotesi progettuali sono state condivise con il Sindaco, la Giunta e alcuni Consiglieri. L’incontro ha gettato le basi per i futuri progetti degli studenti e studentesse di architettura Iuav, sotto la guida dei docenti Mauro Marzo, Emilio Meroi e Giovanni Battista Cipolotti. Oltre al Sindaco Massimo Momolo, sono intervenuti l’Assessore alla Cultura, Turismo e Manifestazioni Michela Bottaro, e l’Assessore Valeria Lunardi del Comune di Galzignano Terme, referente del protocollo con Iuav. Al progetto architettonico si affianca un ragionamento sul territorio di Battaglia Terme in rapporto all’area di progetto, nella quale andrà immaginato un centro polifunzionale a vocazione pubblica. Data la presenza, nel territorio circostante al centro abitato, del Castello del Catajo, della Villa Selvatico, del Museo Civico della Navigazione Fluviale e di snodi trasportistici ferroviari e autostradali, l’area di progetto può essere immaginata come una delle nuove porte del Parco dei Colli Euganei. Partendo dal progetto architettonico, il focus si amplia quindi alla valorizzazione del territorio, in vista di uno sviluppo territoriale sostenibile.

Battaglia Terme

Il sindaco Massimo Momolo, con l’assessore Michela Bottaro, commentano: «La collaborazione tra l’Amministrazione Comunale di Battaglia Terme e l’Università Iuav di Venezia è nata con lo scopo di ricercare idee progettuali relativamente a un’area del territorio comunale che può risultare strategica per l’immagine della Destinazione Turistica “Terme e Colli Euganei”. L’area oggetto dello studio, attualmente preda del degrado edilizio, si trova tra la S.S. n. 16 “Adriatica” e il Canale “Battaglia”, in contatto visuale con il Castello del Catajo. Già nel “Piano Ambientale dei Colli Euganei” (1998) è destinata a ospitare un “porta del Parco”, e la sfida è proprio quella di realizzare un’opera sostenibile, che agevoli i turisti a raggiungere i Colli Euganei, i percorsi ciclabili, i sentieri, i canali navigabili». Per il docente Mauro Marzo «il confronto tra gli amministratori pubblici e le studentesse e gli studenti del corso di laurea triennale in Architettura è un momento di grande interesse e di arricchimento dell’esperienza didattica. Consente ai futuri architetti di misurarsi con le esigenze avvertite nei territori». L’iniziativa nasce nell’ambito delle attività promosse dal cluster di ricerca “CultLand Paesaggi Culturali/Cultural Landscapes” coordinato da Viviana Ferrario e Mauro Marzo, un qualificato polo di ricerca nel settore del paesaggio, inteso quale elemento decisivo per il benessere delle popolazioni e la qualità del territorio, importante motore di sviluppo sociale ed economico, e ambito di indagine scientifica e azione progettuale a diverse scale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un progetto per Battaglia Terme, la "porta" del Parco dei Colli Euganei

PadovaOggi è in caricamento