«La Sr 10? Una delle "grandi incompiute" del Veneto»: la denuncia di Sinigaglia

L'esponente dem padovano sollecita la Regione Veneto a dare risposte chiare sull’infrastruttura che dovrebbe collegare Monselice a Legnago ma che invece ferma a Carceri: «Da 12 anni aspettiamo il suo completamento, quanto dovremo ancora attendere?»

La strada regionale 10 Padana Inferiore

«La Strada Regionale 10 è una delle "grandi incompiute" del Veneto. Da 12 anni stiamo aspettando il suo completamento, quanto dovremo ancora attendere?». È quanto chiede Claudio Sinigaglia, che in un’interrogazione sollecita l’assessore De Berti a dare risposte chiare sull’infrastruttura che dovrebbe collegare Monselice a Legnago ma che invece ferma a Carceri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La protesta

Protesta l'esponente dem padovano (ricordando anche la lettera della Pastorale Sociale del Lavoro del Vicariato di Montagnana-Merlara corredata da ben 5mila firme e inviata alla Regione): «È necessario dare un’accelerata, il territorio ha bisogno di tempi certi. La Regione a parole considera la Sr 10 un investimento prioritario, però i fatti raccontano una realtà diversa. Questa strada, collegando Montagnana al resto della provincia fino a Legnago e ai necessari servizi come l’Ospedale di Schiavonia, aiuterebbe a rilanciare un’ampia area del Padovano colpita pesantemente dalla crisi. Al momento, però, non ci sono certezze. Sappiamo soltanto che la realizzazione andrà avanti per stralci, il primo riguarda dovrebbe riguardare il casello dell'A31 Valdastico Sud di Santa Margherita d’Adige, e che lo scorso novembre la Giunta ha assegnato a Veneto Strade quasi quattro milioni per la progettazione e la redazione dello studio di impatto ambientale. Non abbiamo però notizie sulle altre due fasi, fino a Montagnana prima e a Legnago poi e, soprattutto, su chi dovrà realizzarla materialmente e con quali risorse. A oggi, infatti, non sappiamo né se è stato formalizzato il trasferimento della Sr 10 ad Anas né se ci sono i finanziamenti per terminare i lavori. La Regione faccia finalmente chiarezza - conclude Sinigaglia - e dica cosa intende far per accelerare il completamento dell’opera».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • «Il suo reparto è in lutto con noi tutti»: infarto fatale per Elena, 39enne infermiera padovana

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

  • Vaccino anti-Coronavirus, pronta a partire la sperimentazione in Veneto: l'annuncio della Regione

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento