A Città Giardino arrivano le “Pulizie Intensive”: interventi e divieti di sosta in strada

Giovedì 14 marzo intervento di pulizia profonda tra le vie IV Novembre, Configliachi e Diaz con sei ore di sosta vietata. Campagna informativa in città per aggiornare i residenti

Uno dei mezzi AcegasAps in azione durante le recenti altre tappe di "Pulizie Intensive"

Cambia il nome, ma l'impegno resta immutato se non addirittura aumentato. Le "Pulizie straordinarie" lasciano il posto alle "Pulizie intensive", progetto lanciato dall'amministrazione comunale con AcegasApsAmga per restituire ai cittadini strade e quartieri come nuovi.

Il progetto: quartieri puliti

L'iniziativa prevede nel 2019 ventisei interventi in altrettante zone, con l'obiettivo di far risplendere quelle aree che, per criticità di parcheggio o per caratteristiche urbanistiche, risultano meno raggiungibili con la normale pianificazione. Ogni intervento è svolto dal primo mattino con uno straordinario impegno di uomini e mezzi ed è concentrato in circa sei ore per ridurre al minimo i disagi. Oltre al fondo stradale le pulizie intensive interessano marciapiedi, aiuole pubbliche, caditoie, pozzetti e cassonetti della raccolta rifiuti nelle zone dove sono presenti.

pulizie intensive acegas-2

Le “Pulizie Intensive” a porta Trento

Giovedì 14 marzo tappa a Città Giardino: dalle 5 del mattino e indicativamente fino alle 11, beneficeranno del piano di intervento le vie IV Novembre, Configliacchi e Diaz. Prima di procedere con l’operazione di lavaggio stradale saranno svuotati e lavati tutti i cassonetti dei rifiuti, poi si proseguirà con lo spazzamento meccanizzato adottando ogni precauzione (es. nebulizzazione dell’acqua) per evitare il sollevamento di polveri. Seguirà un approfondito lavaggio stradale e si eseguirà la pulizia delle caditoie con idropulitrice.

Tempi e divieti di sosta

Nelle sei ore di intervento le strade interessate dovranno essere completamente sgombre dalle auto in sosta, per consentire di intervenire sull’intera superficie e agevolare al tempo stesso l’operatività dei mezzi. L’amministrazione comunale emetterà un’ordinanza di divieto di sosta su entrambi i lati da cui saranno sempre esclusi i vialetti privati di accesso ai singoli condomini. Si tratta di un limitato disagio per i cittadini, indispensabile però alla riuscita ottimale dell’intervento.

Informazioni capillari

Per assicurare ai residenti la più ampia informazione possibile sul divieto di sosta provvisorio, a partire da lunedì 4 marzo e per i giorni a seguire, saranno distribuiti volantini e locandine informative presso le abitazioni delle strade coinvolte dalle
pulizie. Inoltre, sempre a partire da lunedì, saranno esposti i divieti di sosta veri e propri nei tratti stradali interessati. In città è attiva la campagna pubblicitaria dell’iniziativa messa in campo dal Comune e AcegasApsAmga per informare e sensibilizzare i cittadini sui futuri interventi di igiene profonda dei quartieri.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

  • Le case vecchie invendute diventano splendide abitazioni ristrutturate. A costo 0

Torna su
PadovaOggi è in caricamento