Strade spazzate e lavaggio delle caditoie: le "Pulizie Intensive" arrivano in centro

L’intervento si è svolto nella prima mattinata di giovedì 16 maggio e si è concentrato in particolare in via Delle Palme e in via Citolo da Perugia, coinvolgendo anche alcune strade limitrofe come piazza Mazzini e via Da Vergara

Pulizie in via Citolo da Perugia

Nella prima mattinata di giovedì 16 maggio alcune vie del centro sono state interessate dalle “Pulizie Intensive”, iniziativa messa in campo da Comune di Padova e AcegasApsAmga per restituire ai cittadini le strade in cui si abita o si lavora pienamente igienizzate.

Pulizie centro Padova 3-2

Le vie coinvolte

L’intervento si è concentrato in particolare in via Delle Palme e in via Citolo da Perugia, coinvolgendo anche alcune strade limitrofe come piazza Mazzini e via Da Vergara. A partire dall’alba, una decina di mezzi e altrettanti uomini della multiutility si sono impegnati per far risplendere l’area. Prima di procedere con il lavaggio stradale, è stato effettuato lo svuotamento straordinario di tutti i cassonetti dei rifiuti, la pulizia interna ed esterna degli stessi e la sostituzione dei contenitori danneggiati, come ad esempio alcune campagne multi-materiale per la raccolta di vetro, plastica e lattine. Si è proseguito poi con lo spazzamento meccanizzato. Infine, gli operatori, hanno eseguito un approfondito lavaggio stradale e la pulizia delle caditoie con idropulitrice.

Pulizie centro Padova 2-2

Prossimo appuntamento a S. Osvaldo

Giovedì 30 maggio le “Pulizie Intensive” arriveranno in zona S. Osvaldo, nelle vie Fanzago , Riccoboni, Bertacchi, Giacomelli, Bonfadini , Bellarmino e un tratto di via Crescini. L’intervento durerà indicativamente dalle ore 5 alle 11 del mattino, durante le quali le strade interessate dovranno essere completamente sgombre dalle auto in sosta. L’Amministrazione Comunale, a questo proposito, ha già emesso un’ordinanza di divieto di sosta su entrambi i lati delle strade interessate per tutta la durata dell’operazione. Dal provvedimento saranno sempre esclusi i vialetti privati di accesso ai singoli condomini. Si tratta di un limitato disagio per i cittadini, indispensabile però alla riuscita ottimale dell’intervento e, dunque, a restituire le strade completamente igienizzate. Per assicurare ai residenti la più ampia informazione possibile sul divieto di sosta provvisorio, a partire da lunedì 27 maggio e per i giorni successivi, sarà attivata la distribuzione di volantini e locandine informative presso le abitazioni delle strade coinvolte e l’esposizione dei divieti di sosta nei tratti stradali interessati.

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Devastante rogo in un'azienda: collassati due capannoni, morti 100mila tra polli e galline

  • Sfiora la morte per un attacco cardiaco: ciclista rianimato. Il testimone: «Grande solidarietà»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento