Pulizie intensive: dopo Voltabarozzo tocca alle zone di Vigodarzere e Scrovegni

L’intervento di giovedì mattina si è concentrato principalmente in via Vecchia e via Del Cristo. A ottobre toccherà all'area a nord di Padova e a quella del centro storico

La zona di Voltabarozzo è stata interessata nella mattina di giovedì dalle “Pulizie Intensive”, iniziativa lanciata da Comune e AcegasApsAmga per restituire ai cittadini le strade in cui si abita o si lavora pienamente igienizzate. L’intervento si è concentrato principalmente in via Vecchia e via Del Cristo, coinvolgendo alcune strade limitrofe come via Caena, via Thron e via del Partigiano. A partire dall’alba, una decina di mezzi e uomini della multiutility si sono impegnati per far risplendere l’area: dopo l’attività di spazzamento meccanizzato, a cui è seguita la pulizia delle caditoie con idropulitrice, gli operatori hanno effettuato un accurato lavaggio stradale.

Altri due interventi

Nel mese di ottobre, il piano delle “Pulizie Intensive” interesserà altri due quartieri padovani. Giovedì 10 toccherà a Pontevigodarzere, con l’omonima strada e via dei Vivarini, mentre giovedì 24 ottobre sarà il turno della zona Scrovegni, con le vie Rezzonico e Berchet. Per garantire l’intervento e agevolare l’operatività dei mezzi, le strade interessate dovranno essere completamente sgombre dalle auto in sosta. L’Amministrazione Comunale ha già emesso un’ordinanza di divieto di sosta su entrambi i lati delle strade interessate, per tutta la durata dell’operazione. Dal provvedimento saranno sempre esclusi i vialetti privati di accesso ai singoli condomini. Per assicurare ai residenti la più ampia informazione possibile sul divieto di sosta provvisorio, nelle prossime settimane (dal 7 ottobre a Pontevigodarzere e dal 21 ottobre in zona Scrovegni) sarà attivata la distribuzione di volantini e locandine informative presso le abitazioni delle strade coinvolte e l’esposizione dei divieti di sosta nei tratti stradali interessati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • Maxi-incendio ad Albignasego: a fuoco l'ex In Bloom, una persona intossicata

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Tamponi rapidi, salgono a trenta le farmacie padovane aderenti all'iniziativa: l'elenco completo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento