menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pozzonovo: dalla prossima settimana al via il punto vaccini

Il sindaco Lazzarini: Possibilità unica nella nostra zona grazie a Comune, Ulss e medici di base

«Grazie alla presenza dell'Ambulatorio medico comunale costituito nel 2017 dall’attuale Amministrazione come punto prelievi settimanale, da mercoledì prossimo a Pozzonovo sarà possibile somministrare i vaccini direttamente alla popolazione che per vari motivi ancora non è riuscita a ricevere il siero anti-Covid. I pazienti saranno contattati telefonicamente o direttamente dal medico o dal personale infermieristico o comunale. La prima fascia d'età è compresa tra 70 e 79 anni. Successivamente si procederà con le fasce d'età più giovani. Chi avesse particolari fragilità, e non è ancora stato vaccinato, può contattare il proprio medico di base che fornirà i chiarimenti necessari. Per chi aderirà c’è la possibilità di farlo direttamente nel nostro Ambulatorio comunale di Via Roma il mercoledì e giovedì mattina, ad opera dei medici di medicina generale che si son resi disponibili, senza togliere tempo alla loro normale attività», a spiegarlo è il sindaco di Pozzono Arianna Lazzarini. 

Numero di dosi

Il tutto verrà effettuato in base al numero di dosi disponibili alla Ulss6, rispettando le fasce di età e le categorie indicate dal Piano vaccinale regionale. «Nella nostra zona siamo gli unici ad essere riusciti ad attivare un Punto Vaccini – specifica Lazzarini -, grazie a questi spazi inaugurati nel 2017 che fino a oggi hanno ospitato i prelievi in convenzione con la Ulss. Ora si vede che fu una scelta lungimirante. I nostri cittadini sono in grandissima parte già vaccinati, ma per chi non fosse stato convocato o non avesse trovato posto nel portale regionale, ora offriamo una ulteriore possibilità, attivata su mio interessamento e grazie alla Ulss e ai medici di base. Per un paese piccolo come il nostro è una fortuna che ci viene offerta, spero perciò che i cittadini aderiscano in massa. Uscire dalla pandemia deve essere impegno di tutti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento