Attualità

Roma dà l'ok per la riqualificazione dell'Arcella. Arrivano 15 milioni di euro

L'amministrazione aveva partecipato ad un bando con 3 progetti che mirano a migliorare la qualità della vita nei quartieri. Il ministero ha inserito tra i vincitori quello previsto a San Carlo e ammesso gli altri due al Portello e in Fiera, dove nascerà l'Arena della Musica

Il progetto in piazza Azzurri d'Italia

Buone notizie da Roma. Il ministero ha comunicato la graduatoria del bando “Qualità dell’Abitare”, dove Padova si è sicuramente guadagnato il finanziamento da 15 milioni di euro per il progetto HubArcella 2030. Lo hanno comunicato oggi 22 luglio il sindaco Sergio Giordani, il vice Andrea Micalizzi, l’assessore alla cultura Andrea Colasio e quella al sociale, Marta Nalin. Tutto questo grazie ai 152 appartamenti da cui parte il progetto che serviranno ad aumentare i posti nell'edilizia popolare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto servirà a trasformare completamente la zona San Carlo all’Acella. Il ministero delle Infrastrutture finanzierà con 15 milioni di euro il progetto che prevede la ristrutturazione dell’ex palazzina Coni di via Aspetti e dell’ex Istituto Configliachi di via Reni, per un ammontare complessivo di 9 milioni e 600 mila euro. Per l’ex Coni si prevede di realizzare una mediateca di quasi duemila metri quadri, un bar-ristorante all’ultimo piano con terrazza e 11 appartamenti di edilizia sociale per un totale di 450 metri quadri. A proposito dell’ex Configliachi l’idea è quella di far diventare l’edificio un ulteriore polo culturale con biblioteca, caffetteria, aule studio, spazi per il co-working e alloggi per gli universitari fuori sede.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prevista anche la sistemazione e l’efficientamento energetico di ben 140 case popolari in via Duprè, in via Moretto da Brescia e in via Santa Cabrini e, infine, il recupero del Giardino dei Ciliegi (sempre in via Duprè), una nuova pista ciclabile dalla chiesa di San Bellino al Parco Morandi e la demolizione-ricostruzione dell’ex centro anziani di via Callegari. Condizione sine qua non per ottenere i fondi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati ammessi anche gli altri due progetti da 15 milioni di euro l’uno, che prevedono la riqualificazione del Portello e la realizzazione dell’Arena della Musica in Fiera. Questi due però non hanno ancora la certezza dei fondi, che potrebbero arrivare attraverso un nuovo flusso di finanziamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma dà l'ok per la riqualificazione dell'Arcella. Arrivano 15 milioni di euro

PadovaOggi è in caricamento