"Forti odori in zona industriale": nuovo monitoraggio dell'aria nell'Alta Padovana

L'annuncio è dell'Arpav: la centralina verrà posizionata in via Fermi a Trebaseleghe e rileverà i principali inquinanti atmosferici per 56 giorni

Una centralina di rilevamento dell'Arpav

La "sollevazione popolare" porta al bis: a seguito di segnalazione di forti odori nella zona industriale del Comune di Trebaseleghe, lo scorso 12 giugno è iniziata la seconda campagna di monitoraggio della qualità dell’aria per l'anno in corso.

L'annuncio

Lo annuncia l'Arpav, che aggiunge: "La centralina, posizionata in via Fermi, rileverà i principali inquinanti atmosferici per complessivi 56 giorni. Parametri rilevati: anidride solforosa, ossidi di azoto, monossido di carbonio, ozono, PM10, idrocarburi policiclici aromatici, metalli".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento