Attualità

Rendere più bello possibile l'Hospice pediatrico: il nuovo obiettivo della Fondazione Celeghin e Crédit Agricole Friuladria

Completare la ristrutturazione dell’area giochi, la stanza più amata dai piccoli pazienti dell’Hospice. L’obiettivo è di 11mila euro. Ogni euro donato sul portale di crowfunding del Gruppo Crédit Agricole Italia (https://www.ca-crowdforlife.it) sarà raddoppiato da Crédit Agricole FriulAdria fino ad un massimo del 50% dell'importo obiettivo

Nuova collaborazione per la Fondazione Giovanni Celeghin Onlus che, dal 2012, si impegna nel finanziare progetti di ricerca contro i tumori cerebrali. A sposare la causa è Crédit Agricole FriulAdria che grazie alla raccolta fondi attivata vuole completare al ristrutturazione dell'area gioichi dell'Hospice Pediatrico di Padova. 

Un ambiente che deve essere caldo e accogliente

Molti bambini, ogni anno, si ammalano di questo tipo di tumore: hanno bisogno di aiuto e di assistenza. L’Hospice Pediatrico di Padova segue, in tutto il Veneto, 200 famiglie con bambini malati gravemente o inguaribili. Questi bambini hanno il diritto di vivere i momenti più acuti della loro malattia in un ambiente all’avanguardia dal punto di vista sanitario, ma anche il più bello possibile. Un ambiente che sia caldo e accogliente come casa loro. È per questo che la Fondazione Celeghin, in collaborazione con Braccio di Ferro Onlus, attiva all’interno dell’Hospice dal 2017, ha deciso di creare una raccolta fondi per poter completare l’opera.

La collaborazione e coe funziona al raccolta fondi

Crédit Agricole FriulAdria ha scelto di sposare questa causa e di creare una nuova raccolta fondi con un obiettivo specifico: completare la ristrutturazione dell’area giochi, la stanza più amata dai piccoli pazienti dell’Hospice. L’obiettivo è di 11mila euro. Ogni euro donato sul portale di crowfunding del Gruppo Crédit Agricole Italia (https://www.ca-crowdforlife.it) sarà raddoppiato da Crédit Agricole FriulAdria fino ad un massimo del 50% dell'importo obiettivo. «Siamo molto felici di questa collaborazione nata con una realtà come Crédit Agricole FriulAdria», commenta Annalisa Celeghin, presidente della Fondazione Celeghin. «Siamo certi che questo lavoro di squadra porterà ottimi frutti in termini di solidarietà e di raccolta fondi».

La fondazione e la storia

La Fondazione, nata dalla volontà dei figli di Giovanni Celeghin, Fabio e Annalisa – imprenditori padovani come il padre, fondatore del gruppo DMO Spa – è nata nel 2012 per sostenere la ricerca scientifica attraverso il finanziamento di progetti legati ai tumori cerebrali.

I progetti

Fino ad ora sono stati finanziati e sono in corso di finanziamenti progetti, borse di studio, supporto psicologico per i malati e i loro care-giver, arredamenti di sale cure per circa 2 milioni di euro in vari ospedali, università e centri di ricerca italiani.

Info web

https://www.ca-crowdforlife.it/project/la-generosita-e-un-bel-gioco/

Immagine da Facebook Fondazione Giovanni Celeghin Onlus

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rendere più bello possibile l'Hospice pediatrico: il nuovo obiettivo della Fondazione Celeghin e Crédit Agricole Friuladria

PadovaOggi è in caricamento