Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità Piove di Sacco / Via Peci

«Urla, schiamazzi e rapporti sessuali in strada, urge intervenire»: la richiesta di Andrea Recaldin

Il capogruppo della Lega a Piove di Sacco punta il dito sulla situazione di via Peci: «si possono adottare molte soluzioni semplici, da interventi come la chiusura temporanea con un cancello automatico al posizionamento di alcune telecamere, che il Comune starebbe valutando»

Una delle scene immortalate dai residenti di via Peci

«Anche i condomini di via Peci fanno parte del centro, e anche loro, purtroppo, devono subire spesso, di sera, urla e schiamazzi di alcuni esagitati»: inizia così il duro intervento di Andrea Recaldin, capogruppo della Lega a Piove di Sacco, su una situazione che si trascina ormai da settimane.

Piove di Sacco

Aggiunge Recaldin: «Sono molti i cittadini dell'area che in questi giorni mi hanno contattato per evidenziarmi il livello di degrado dell'area, particolarmente sentito durante le ore serali. Nelle quali, foto in mano, succede davvero di tutto e di più. Anche ragazzi che intrattengo rapporti sessuali nel bel mezzo del parcheggio, con tanto di riflettori sotto i lampioni. Per questo motivo, ho sollecitato l'amministrazione comunale durante l'ultimo consiglio comunale ad intervenire con tempestività: sul piatto si possono adottare molte soluzioni semplici, da interventi come la chiusura temporanea con un cancello automatico al posizionamento di alcune telecamere, come il Comune starebbe valutando. Non importa cosa, non è importante come, importa solo intervenire velocemente perché anche i cittadini di via Peci possano dormire come meritano».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Urla, schiamazzi e rapporti sessuali in strada, urge intervenire»: la richiesta di Andrea Recaldin

PadovaOggi è in caricamento